2019 e i trend del fitness

Ultimo aggiornamento: 12.09.19

 

Un mondo di nuovi gadget nel nome del fitness. Ecco a voi gli ultimi arrivi tecnologici che combinano allenamento e divertimento. 

 

In questo articolo entriamo nel mondo delle ultime tendenze del fitness, che emergono anche per incentivare le persone al movimento, perché la prima regola per stare bene è quella di fare esercizio fisico, abbinato a una giusta dieta.

L’industria del fitness aumenta ogni anno il suo fatturato di circa il 3% ed è quindi una realtà ormai ben consolidata. Ricercatori e professionisti del settore sono sempre alla ricerca di prodotti o metodi di allenamento innovativi, e di seguito scopriamo quali sono i più gettonati del 2019.

 

Il mondo dei gadget

In prima posizione troviamo i gadget indossabili, ovvero tutti quei prodotti ideati per rendere l’attività fisica più coinvolgente. Tutto ciò che può servire per monitorare l’attività fisica ha quindi un bel benvenuto nel mondo degli amanti del fitness, sempre alla ricerca di dispositivi hi-tech in grado di soddisfare le diverse esigenze. Via libera quindi agli activity tracker, GPS e strumenti in grado di rilevare il battito, contare le calorie bruciate, i passi e i chilometri percorsi.

Particolare attenzione viene data anche al design, e quindi si punta alla creazione di prodotti facili da indossare che non rischiano di compromettere l’allenamento e il movimento.

Moltissimi tra questi gadget offrono la possibilità di creare programmi di allenamento e di verificare i propri progressi. Per qualsiasi persona che pratica attività sportiva, infatti, è davvero molto importante poter vedere i risultati ottenuti. In questo modo la motivazione è sempre alta e si è sempre incentivati nel proseguire l’attività fisica.

Ampliando il discorso, possiamo inserire anche gli elettrostimolatori tra i gadget che si possono utilizzare per intervenire sui muscoli al fine di tonificarli.

 

 

Allenamento in gruppo e online

Un’altra tendenza nel mondo del fitness è la lezione di gruppo che consente di mantenersi in forma minimizzando i costi, creando gruppi di persone che hanno l’obiettivo di allenarsi con l’aiuto di un personal trainer. Si tratta di una soluzione sempre più di tendenza che permette di impattare meno sulla spesa, assicurando almeno un paio di sessioni settimane insieme a un piccolo gruppo di amici o di persone con le stesse esigenze.

Un’altra alternativa che consente di risparmiare senza rinunciare a mettersi in forma è rappresentato dall’allenamento online, che può avere due forme diverse. Da una parte ci sono i canali di streaming del web su piattaforme come YouTube e simili con migliaia di ore di esercizi da poter fare. Non serve quasi mai un abbonamento, a meno che scegliate programmi specifici con l’aiuto di personal trainer online. Esistono ormai numerose app che permettono di affidarsi a un professionista del fitness per eseguire vari esercizi mirati e raggiungere i risultati sperati.

 

L’allenamento sostenibile

Tenersi in forma è importante quanto mangiare sano e il mondo del fitness ha preso diverse direzioni e approcci, tra cui la visione olistica dei metodi di allenamento ed esercizi per sentirsi bene e in pace con se stessi. L’approccio olistico contempla la pratica di semplici attività giornaliere, come salire e scendere le scale ad esempio, insieme a esercizi di stretching per mantenere il corpo rilassato e ben disteso, al fine di prevenire infortuni e mal di schiena.

Insieme al fitness sostenibile troviamo anche lo Yoga, che da nove anni consecutivi è tra i primi dieci trend di questo settore. Questa antica disciplina esiste in diverse varianti e può essere praticata a qualunque età. Aiuta a incrementare la flessibilità e la resistenza, migliora la circolazione sanguigna e favorisce una corretta postura. Inoltre, lo Yoga è indicato per coloro che soffrono di ansia, stress e disturbi respiratori.

 

Il fitness per anziani

Un altro trend del 2019 è proprio la ginnastica per anziani. Personal trainer e altri professionisti del fitness hanno quindi iniziato da qualche tempo a creare programmi specifici di allenamento in grado di rispondere alle esigenze degli “over 60”, che hanno molto più tempo di chiunque altro da dedicare al mantenimento della propria forma fisica.

Si tratta di programmi di allenamento che includono movimenti semplici ed esercizi per rinforzare i muscoli, camminate frequenti e qualche attività di stretching. Il mondo del fitness si sta quindi adattando a ogni tipo di esigenza, e la necessità di creare programmi specifici per anziani è sempre più richiesta da questo mercato.

 

 

Cos’è l’HIIT?

Dulcis in fundo, un metodo di allenamento che negli ultimi due anni è tra i trend più amati del mondo del fitness: l’HIIT. La sua particolarità consiste nel alternare esercizi di alta intensità ad altri di bassa intensità (es. scatti/camminata) per un lasso di tempo che può durare dai 4 ai 20 minuti. Una fase di riscaldamento precede le varie sessioni di esercizio che si ripetono dalle sei alle dieci volte, lasciando brevi momenti di recupero.

Si tratta di un tipo di allenamento ideale per chi non ha a disposizione molto tempo da dedicare all’attività fisica e desidera una soluzione efficace e veloce. Le sessioni corte di allenamento consentono di mantenere alta la motivazione e di rendere gli esercizi più coinvolgenti.

Inoltre, diverse ricerche su questo metodo hanno dimostrato che dopo una sessione di esercizi HIIT, l’organismo gode di una riduzione dell’indice glicemico e di un innalzamento del metabolismo che consente al corpo di bruciare grassi diverse ore dopo aver concluso l’allenamento.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...