i-Bike I-Fold 20, Bicicletta Ripiegabile Elettrica con Pedalata Assistita – Recensione

Ultimo aggiornamento: 11.12.19

 

Principale Vantaggio 

Una gestione adeguata della potenza, insieme a un sistema di chiusura per cui, con tre semplici mosse, si riesce a ottimizzare lo spazio sia dentro sia fuori casa e perfino nel bagagliaio di una macchina. Parliamo di una bici con ruote da 20’’, pratiche per affrontare al meglio brevi tragitti nel traffico cittadino, con il supporto di un motore brushless da 200 Watt.

 

Principale Svantaggio

Emergono alcuni inconvenienti legati alla composizione e reattività di alcune parti della bici. In assenza del supporto elettrico la bici resta pesante, con un sellino che a molti è risultato scomodo e poco adatto ai lunghi tragitti.

 

Verdetto: 9/10

i-Bike è una delle bici pieghevoli più interessanti e questo lo si deve principalmente al tipo di struttura che la compone. Parliamo di un prodotto che, oltre alla facilità di trasporto, aggiunge un sistema di pedalata assistita piacevole e funzionale al tipo di sforzo che si andrà ad affrontare. Un display Led si occupa poi di gestire e restituire tutte le informazioni necessarie circa lo stato della batteria, con tre livelli di assistenza pensati appositamente per modulare al meglio lo sforzo a seconda della situazione.

Acquista su Amazon.it (€549)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Linea

Con un telaio in alluminio e una struttura pensata per semplificare al meglio gli spostamenti, la bici svolge al meglio il suo compito di trasportare e servire da mezzo con cui affrontare il traffico cittadino gestendo e bilanciando la potenza grazie a un display chiaro e leggibile. Non solo si avrà una lettura efficiente del livello della batteria a disposizione ma si potrà anche gestire il supporto offerto dal motore brushless, impostando a piacere il tipo di pedalata assistita. 

Il freno a disco in acciaio da 160 mm, così come la catena e la guarnitura, mantengono nel tempo la loro efficienza e un buon livello di sicurezza. Nella parte anteriore è collocata una luce LED mentre sul retro un catarifrangente si occupa di segnalare la presenza della bici quanda cala il buio.

Versatilità

In prossimità del manubrio è inserito un buon supporto per lo smartphone. Gestibile e regolabile attraverso due alette, si adatta ai formati e alla differenti grandezze, così che l’utente possa avere un riferimento visivo costante durante tutta l’uscita. Altro aspetto di cui tenere conto è rappresentato dalla porta USB inclusa. 

Collegata direttamente alla batteria si occupa della ricarica del dispositivo, aggiungendo un’altra feature interessante che può tornare molto utile. Il sistema di sgancio a tre vie, passa attraverso l’apertura di tre punti, manubrio, sella e telaio e riduce sensibilmente l’ingombro della bici, così da posizionarla in un angolo della casa o nel portabagagli dell’auto. 

 

Gestione

Oltre al sistema di aggancio dello smartphone, sul manubrio è posizionato anche un comodo display. Compatto e di semplice consultazione presenta nella parte bassa un indicatore del livello di carica della batteria. Nella parte superiore invece trova posto la funzione Mode. Scalabile su tre livelli è la porta attraverso cui poter gestire il supporto ricevuto durante ogni pedalata. Con la semplice pressione di un tasto l’utente può disattivare questa modalità, riportando così la bici alla sua funzione tradizionale. 

La batteria da 288 Wh insieme al motore brushless da 250 Watt garantiscono un’autonomia  di trenta chilometri con un posizionamento sul telaio della bici e un sistema di sicurezza a protezione della batteria. La ricarica può avvenire rimuovendo la stessa e collegandola al caricatore, oppure lasciando il tutto direttamente sulla bicicletta. 

 

Materiali

Alluminio per il telaio principale, con una forcella ammortizzata e steli in acciaio. Questi i due elementi che prevalgono nella costruzione della I-Fold 20. il peso complessivo del mezzo è di 24 chili, con una portata massima fino a 120 chilogrammi; una misura che ben si adatta anche a chi una corporatura robusta. 

Le ruote hanno un diametro di 20’’, una scelta che consente una maggiore fluidità nei movimenti specie tra il traffico cittadino. Il freno a disco collocato anche sulla ruota posteriore migliora il sistema di frenata, così che anche sul fronte della sicurezza l’utente non ha da temere nulla, bloccando in modo repentino il mezzo in presenza di contrattempi o situazioni potenzialmente a rischio.

 

Acquista su Amazon.it (€549)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...