Brooks Glycerin 16 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 26.11.20

 

Principale vantaggio

Le scarpe da running (i migliori modelli) di Brooks si rivelano estremamente comode da indossare, al punto che quasi non le sentirete quando correte. La loro grande leggerezza vi consente di correre con agilità ed eseguire tutti i movimenti in modo preciso, senza sentire alcun peso ai piedi. Questo vi aiuterà a completare le vostre corse con più motivazione, sentendo sempre di meno l’affaticamento muscolare. L’intersuola prodotta con la tecnologia DNA Loft garantisce un’ammortizzazione ottimale del piede con il terreno, disperdendo l’impatto lontano dal corpo. 

 

Principale svantaggio

Quando si acquistano calzature tramite il negozio online si incorre sempre nello stesso problema: la scelta della taglia. Nel caso delle scarpe da running, conviene spesso optare per una misura in più rispetto alla propria, in quanto questo tipo di calzatura si rivela più stretta rispetto alle altre tipologie. Il modello in questione è di misure abbastanza ridotte, quindi sebbene sia molto comodo, bisogna cercare la taglia adatta per poterlo calzare correttamente. 

 

Verdetto: 9.7/10

Il rapporto qualità-prezzo del modello di Brooks è davvero ottimo, per questo lo premiamo con un voto molto alto. La comodità e la leggerezza sono davvero ideali se amate la corsa sia a livello competitivo sia amatoriale, inoltre l’intersuola DNA Loft vi consente di affrontare i percorsi e raggiungere i vostri obiettivi minimizzando i dolori muscolari grazie ad una dispersione ottimale dell’impatto con il terreno. Avere una scarpa leggera al piede vi aiuterà a perfezionare la tecnica e a correre al massimo delle vostre possibilità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Leggerezza

Brooks è una marca statunitense produttrice di scarpe sportive con una lunga storia alle spalle iniziata nel 1914 con la produzione di calzature per il Baseball e pattini. Nel 2001 si è dedicata al mondo della corsa, cercando di perfezionare le proprie calzature in modo da renderle leggere e allo stesso tempo efficienti. 

Il modello Glycerin 16 si presenta con un prezzo davvero molto conveniente, ma allo stesso tempo mantiene tutte le caratteristiche che rendono le Brooks uniche. Il peso ridotto delle scarpe vi permette di correre riducendo notevolmente l’affaticamento muscolare che sarà sempre minore dopo ogni sessione. 

In questo modo potrete sfruttare tutta la vostra tecnica e correre al meglio delle vostre possibilità, ottenendo performance di buon livello. Si adattano sia ai runner amatori in cerca di una buona scarpa, sia a chi ama competere e vuole progredire per poter ottenere risultati soddisfacenti nelle gare. 

Ammortizzata

Una delle caratteristiche principali che ha reso le scarpe Brooks molto apprezzate nel campo della corsa è il DNA Loft, utilizzato per la creazione dell’intersuola delle Glycerin 16. Questa tecnologia sfrutta l’equilibrio perfetto tra schiuma, aria e gomma per ammortizzare l’impatto del piede con il terreno in modo ottimale. 

Il DNA Loft vi consente di correre in tutta sicurezza, in quanto la forza dell’impatto non verrà dispersa sul corpo, evitando così di causarvi spiacevoli dolori articolari che possono attaccare la schiena, le ginocchia e le caviglie. Nonostante l’ammortizzazione efficace, potrete correre con il massimo della reattività, mantenendo le performance invariate.

Allo stesso tempo, l’intersuola si rivela molto resistente, quindi potrete fare un utilizzo intensivo della scarpa per le vostre sessioni di running senza preoccuparvi di rovinarla. Il DNA Loft si rivela ottimo sia se siete alle prime armi e state imparando la tecnica, sia se avete già una buona esperienza nella corsa e state cercando una calzatura affidabile che vi permetta di superare i vostri obiettivi senza alcun danno fisico.

 

Comodità

La leggerezza e l’ammortizzazione descritte nei paragrafi precedenti rendono la scarpa estremamente comoda da indossare. La struttura bilanciata si rivela estremamente confortevole dalla punta al tallone, sia quando siete fermi sia quando correte. La scarpina interna avvolge il piede in modo ottimale, senza però stringerlo troppo e dandovi una sensazione di libertà. Nonostante questo, il piede verrà tenuto fermo per assicurarvi una grande reattività, anche negli scatti. 

Allo stesso tempo, la calzatura si rivela molto elastica, seguendo tutti i movimenti del piede e distribuendo bene il carico, in modo da ridurre gli sforzi per una corsa precisa e dal buon ritmo. Sebbene la scarpa sia molto comoda, dovrete comunque fare un po’ di attenzione alla scelta della taglia. Solitamente i modelli da running calzano una misura superiore a quella abituale, in quanto sono leggermente più stretti rispetto alle calzature normali. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments