Garmin Swim 2 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 07.08.22

 

Principale vantaggio

Uno smartwatch da nuoto progettato proprio per questo gli amanti della piscina. Il suo pregio principale lo troviamo in una serie di funzioni ideali per l’allenamento in piscina, ideali per migliorare le vostre prestazioni e tenere traccia dei vostri progressi. Con questo dispositivo potrete ricevere avvisi sul passo e registrare i vostri esercizi, inoltre la funzione Critical Swim Speed vi consente di capire quando accelerare o rallentare durante la vasche. Non manca la possibilità di creare un allenamento personalizzato a seconda delle vostre esigenze. 

 

Principale svantaggio

Il prezzo del prodotto è davvero molto alto, considerando che si tratta comunque di uno smartwatch da usare prevalentemente durante l’allenamento in piscina. Una soluzione che possiamo consigliarvi solo se siete dei nuotatori incalliti e avete un buon budget a disposizione. In caso contrario, se ne cercate uno da nuoto più economico potete trovare tanti altri modelli sempre sul nostro sito web. 

 

Verdetto: 9.6/10

A differenza di molti smartwatch sportivi resistenti all’acqua e che quindi si possono utilizzare anche in piscina, il Garmin Swim 2 è stato progettato esclusivamente per i nuotatori appassionati che vogliono monitorare e migliorare le loro performance. Se rientrate in questa categoria, allora potrà darvi molte soddisfazioni, grazie a una serie di funzioni progettate proprio per l’attività fisica in piscina. Il prezzo del modello però potrebbe risultare un po’ proibitivo, specialmente se lo si confronta con quello di altri smartwatch più economici. Il nostro verdetto finale è positivo, ma proprio per il costo elevato non possiamo attribuire al Garmin il punteggio pieno. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Per nuotare ovunque

Il Garmin Swim 2 si distingue dagli altri smartwatch sportivi proprio per le sue caratteristiche progettate con un occhio di riguardo per i nuotatori. Se amate fare attività fisica in acqua, allora potrete apprezzare le varie funzioni che il modello mette a vostra disposizione. Per il nuoto in piscina si rivela davvero ottimo, in quanto consente di registrare la distanza, il passo e il numero di bracciate, così come lo SWOLF. 

Lo SWOLF è fondamentalmente il parametro usato per calcolare l’efficienza della nuotata nei diversi stili, ovvero il numero di bracciate impiegate per completare una vasca. Questo rende il Garmin ideale per la preparazione atletica a livello agonistico, ma anche per migliorare i propri risultati personali e bruciare più calorie. Oltre alla piscina, lo smartwatch dispone anche di funzioni per il nuoto in acque aperte, potrete infatti avvalervi del GPS integrato per tenere traccia della vostra posizione quando nuotate in mare o nei laghi. 

Monitoraggio delle performance

Il modello Garmin può calcolare con precisione una serie di parametri fondamentali per migliorare le vostre prestazioni. Grazie alla funzione Critical Swim Speed potrete tenere traccia della vostre velocità di soglia anaerobica, in modo da avere un’idea del momento nel quale il vostro corpo inizia a produrre acido lattico. Allo stesso modo, il recupero automatico vi consente di fermare il cronometro di allenamento e di tenere traccia delle pause utilizzando due diverse tipologie di timer. In questo modo potrete riprendere a nuotare con più precisione, senza spezzare troppo l’allenamento. 

Potrete anche creare allenamenti personalizzati grazie all’app Garmin Connect, molto utile per seguire un programma specifico. Non manca la possibilità di tenere d’occhio l’andatura, una funzione che insieme alle pause vi permette di non perdere mai il ritmo di passo, così da poter raggiungere i vostri obiettivi. 

 

Funzioni aggiuntive

Come ogni smartwatch da nuoto, anche il Garmin presenta altre funzioni aggiuntive che possono tornare molto utili anche al di fuori dell’attività fisica. Una su tutte il rilevamento dello stress che l’orologio riesce a calcolare grazie al battito cardiaco. Potrete controllare se la vostra giornata si sta rivelando un po’ troppo impegnativa per il vostro fisico e magari fare qualche pausa in più. 

Allo stesso modo è in grado di misurare l’energia del vostro corpo, così potrete decidere se è il caso di andare in piscina o magari riposarvi un po’ per non strafare. Sarà anche possibile tenere traccia dei passi durante una passeggiata all’aperto. Tutte queste funzioni, unite a quelle per il nuoto  per il nuoto fanno alzare notevolmente il prezzo del prodotto che vi consigliamo solo se avete un buon budget a disposizione e siete degli sportivi incalliti. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI