La migliore ab wheel

Ultimo aggiornamento: 14.10.19

 

Ab wheel – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Hai deciso di allenarti in casa e vuoi un attrezzo economico ma efficace? Ti segnaliamo subito i due che hanno scalato la nostra classifica: il 66Fit BP-701F è compatto e facile da riporre dopo l’uso, inoltre permette di allenare tutta la parte superiore del corpo e non solo gli addominali; il modello Everlast EX2413SL consente movimenti fluidi e precisi grazie ai materiali di alta qualità, in particolare le maniglie sono in solida plastica e non in spugna.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior ab wheel

 

La palestra in casa ha bisogno di due ingredienti, un buon attrezzo che permetta di dosare lo sforzo in base al grado di preparazione atletica individuale e una grossa, grossissima dose di buona volontà e costanza da parte di chi si propone di fare ginnastica senza uscire di casa.

L’attrezzo che permette di tonificare e rinforzare gli addominali, l’ab wheel, si propone come una soluzione dall’ingombro ridotto e dalle prestazioni eccellenti, ma se paragonate allo sforzo richiesto è tra i più impegnativi della categoria. Per aiutarti a scegliere senza trascurare nulla eccoti la guida che ti illustra cosa non deve mancare in un attrezzo che si rispetti.

Guida all’acquisto

 

Solo per veri atleti

Il prezzo che si paga per portarsi a casa questo strumento in apparenza innocuo induce a prenderlo poco sul serio. È tra gli attrezzi che meglio cela sotto un aspetto anonimo e un costo davvero contenuto il più difficile tra quelli presenti in palestra. C’è chi lo chiama la “ruota della tortura” e in effetti questa ruota per esercitare gli addominali mette in campo tante fasce muscolari che il giorno dopo pagheranno pegno.

Quindi se sei abituato al semplice confronto prezzi non farti tentare dal costo abbordabile e dall’aspetto innocuo.

Si colloca in alto nella classifica degli attrezzi più efficaci per tonificare i muscoli del torso, ma in grado di interessare tutto il corpo, fino ai glutei e ai dorsali senza trascurare i tricipiti. Questo proprio perché il tipo di esercizio richiede un controllo tale dei propri movimenti e della corretta postura da assumere che un fisico non allenato rischia solo di finire col naso spiaccicato per terra.

 

Attenzione alla scelta dei materiali

Se ti riconosci nella descrizione e sai di essere un atleta navigato che cerca nuove sfide da sottoporre al proprio fisico, allora presta attenzione a quanto sottolineano le diverse recensioni specie in fatto di qualità dei materiali impiegati.

Sul mercato esistono innumerevoli versioni di questo attrezzo semplice e apparentemente riproducibile con il fai da te; nulla di più sbagliato. Dovendo sostenere il carico di tutto il peso e una tensione muscolare notevole, specie quando si assume la destrezza sufficiente a eseguire questo esercizio in piedi, la buona fattura e la robustezza dei materiali rivestono un tratto imprescindibile, da ricercare per arricchire la dotazione della propria palestra domestica.

Controlla quindi la capacità massima di carico che la ruota è in grado di sostenere e se il tuo peso eccede questo valore evita di sceglierla. Anche l’assemblaggio delle parti e la scelta di plastiche dure e acciaio ha la sua importanza per garantirti un attrezzo sicuro e performante.

 

 

Allenamento, allenamento e ancora allenamento

La migliore marca non potrà certo venderti l’unico ingrediente che rende efficace questo attrezzo, che è la costanza, ce ne vuole tanta e soprattutto condita di tanta determinazione.

Prima di riuscire a trovare la concentrazione necessaria per il controllo di così tanti muscoli, in bilico su un elemento per sua natura instabile come la ruota, sarà necessario spendere tanto tempo esercitando la propria capacità di coordinamento motorio ed elasticità muscolare.

 

Le migliori ab wheel del 2019

 

Per migliorare la tua forma fisica e in particolare ridurre o tonificare la pancia, lavorare sugli addominali è davvero importante. Ci sono strumenti, come l’ab wheel, che possono esserti d’aiuto per rendere l’esercizio più semplice da eseguire… ma non per questo meno efficace. Qui di seguito abbiamo messo in comparazione le cinque migliori ab wheel più vendute online, così da aiutarti a capire quale possa fare al caso tuo.

 

Prodotti raccomandati

 

66Fit BP-701F

Principale vantaggio:

Insieme alla ab wheel, l’azienda produttrice include un comodo tappetino in gomma indispensabile per poter fare gli esercizi con il prodotto, ma utile anche per altri movimenti pensati per modellare il proprio corpo.

 

Principale svantaggio:

Qualche utente fa notare che, dopo un utilizzo prolungato, le spugne presenti sui manici cominciano a deteriorarsi tanto che non è raro che si stacchi qualche pezzetto.

 

Verdetto: 9.8/10

Una ab wheel tra le più acquistate sul web per il suo prezzo non molto alto, che corrisponde alla perfezione a una qualità indiscutibile. E inoltre nella confezione viene anche regalato un comodo tappetino in gomma, utile per fare gli esercizi con la ab wheel e non solo.

Acquista su Amazon.it (€18)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Qualità/prezzo

Chi sta cercando una ab wheel per poter tonificare i propri muscoli addominali può prendere in considerazione il modello BP-701F proposto da 66Fit essenzialmente per due caratteristiche, che non sempre si trovano su modelli proposti dai concorrenti. 

La prima e sicuramente la più apprezzata è la presenza di un tappetino in gomma che serve per poggiare le ginocchia quando si utilizza l’attrezzo, consentendo a questa parte delle gambe di rimanere protetta e non a diretto contatto con il pavimento o l’asfalto.

In pratica, siccome un tappetino è obbligatorio per utilizzare una ab wheel, non dovrà essere acquistato a parte. Altro aspetto da non sottovalutare è la sua qualità costruttiva, che viene esaltata dalla maggior parte degli utenti che l’hanno acquistata. 

I materiali utilizzati per la sua produzione sono ritenuti all’altezza del prezzo che si paga e anche il design e le dimensioni rientrano in quelle caratteristiche che sono tra le più apprezzate.

Muscoli rassodati

La ab wheel proposta da 66Fit consente di allenare e quindi rassodare i muscoli addominali, sia i retti sia quelli obliqui, ma non solo. Infatti è utile per far lavorare, con dei semplici esercizi, anche le spalle e le braccia. Oltre a questi vengono ulteriormente sollecitati i muscoli della zona lombare. 

Sul web sono inoltre facilmente reperibili diversi video che mostrano come utilizzare una ab wheel per allenare svariati tipi di muscoli che si trovano nel corpo. In pratica si ha a disposizione un attrezzo molto versatile che consente di tenersi in forma con pochi minuti di esercizi al giorno. 

Inoltre il suo prezzo molto accessibile lo rende ideale per chi non ha il tempo di recarsi in palestra ma vuole tenersi in forma tra le mura di casa.

 

Compatta e leggera

Questo innovativo attrezzo per il fitness non occupa molto spazio: perciò, quando non viene utilizzato, può essere riposto nello sgabuzzino senza grandi difficoltà. Volendo lo si può anche smontare per ridurre ulteriormente lo spazio che andrà a occupare. 

Il manico è ricoperto di una spugna che aiuta non poco nella presa anche dopo qualche ora di utilizzo, ovvero quando le mani cominciano a sudare. Qualche utente ha però notato che questa spugna con il tempo tende a usurarsi, quindi non sarà impossibile vederne qualche pezzetto sul pavimento al termine di ogni allenamento.

 

Acquista su Amazon.it (€18)

 

 

 

Everlast EX2413SL

 

Everlast è uno dei marchi di riferimento quando si parla di attrezzatura per l’esercizio fisico, perciò se stai pensando a quale ab wheel comprare non puoi prescindere dal valutare quelle offerte dal brand statunitense.

Questa ruota è l’ideale per allenare gli addominali perché permette di eseguire un movimento armonioso, misura 18 centimetri di diametro e ha due maniglie ergonomiche con manici modellati così da garantire una presa più salda. Rispetto ad altri modelli, quello di Everlast non utilizza le coperture in spugna, scelta che da un lato rende le maniglie meno “morbide” ma dall’altro assicura un’igiene maggiore.

Tra gli acquirenti di questa ab wheel, alcuni hanno rilevato come non sia semplicissimo montare le maniglie mentre altri si sono lamentati dell’assenza di un tappetino per proteggere le ginocchia durante l’esercizio. Al di là di queste piccole mancanze, il prodotto è di buona fattura e vanta un interessante rapporto tra qualità e prezzo.

L’americana Everlast è un marchio molto conosciuto dagli appassionati di fitness per i prodotti di grande qualità che realizza. Rivediamo quali sono i principali vantaggi e svantaggi del suo nuovo roller.

Pro

Movimento: Molti utenti apprezzano la resistenza e la fluidità delle ruote Everlast che garantiscono un movimento fluido e armonioso, l’ideale per eseguire i propri esercizi con efficacia e comfort.

Maniglie: Le maniglie sono ergonomiche e assicurano una presa stabile; non essendo rivestite di spugna, sono inoltre più igieniche perché non si impregnano di sudore e anche più facili da lavare.

Materiali: I materiali di costruzione utilizzati sono di qualità e garantiscono robustezza e resistenza anche se ad allenarsi non ci sono esattamente dei pesi piuma.

Impugnatura: L’impugnatura è confortevole perché abbastanza spaziosa anche per sportivi con mani molto grandi; in più, assicura un ottimo grip.

 

Contro

Tappetino: Nella confezione non è presente il tappetino per le ginocchia che andrà quindi acquistato separatamente o sostituito con quanto di meglio si ha in casa.

Acquista su Amazon.it (€13,16)

 

 

 

Ultrasport 431100000011

 

Utilizzando questo modello, tra i migliori ab wheel in vendita sul mercato, avrai la possibilità di rafforzare sia gli addominali sia i muscoli delle spalle, con movimenti all’apparenza semplici ma che risultano particolarmente efficaci per allenare questi gruppi muscolari.

Per aiutarti nella corretta esecuzione degli allenamenti, in confezione troverai una guida con le immagini dettagliate che illustrano con precisione come utilizzare al meglio questo modello di Ultrasport.

L’attrezzo è realizzato con cura, utilizzando materiali di buona qualità che gli assicurano un’elevata stabilità, una buona presa per le mani e una fluidità di movimento, senza alcun tipo di cigolio o rumore. La ruota, tra l’altro, arriva già montata così da evitare qualunque complicazione derivante dall’assemblaggio. Buono infine il rapporto tra la qualità generale e il prezzo di vendita, con in più la piacevole possibilità di scegliere tre differenti colorazioni per le maniglie: verde, arancione o nero.

Tra i migliori modelli della nostra guida per scegliere la migliore ab wheel c’è dunque quello realizzato dalla Ultrasport. Riepiloghiamone, in sintesi, i maggiori pregi e difetti che abbiamo rilevato.

 

Pro

Istruzioni: L’allenamento con la ruota per addominali non è semplicissimo e richiede precisione e anche una certa esperienza per non arrecare danni alla schiena. Uno dei vantaggi del modello Ultrasport è la presenza di istruzioni dettagliate su come eseguire correttamente i vari esercizi.

Montaggio: A differenza di altri roller arriva già montato, per cui si elimina qualsiasi eventuale problema derivante dall’assemblaggio; basta toglierlo dalla confezione ed è già pronto all’uso.

Materiali: I materiali utilizzati sono di qualità e assicurano elevata stabilità, buona presa, fluidità di movimento e assenza di cigolii e rumori.

Qualità/prezzo: L’ab wheel Ultrasport arriva compresa di tappetino per le ginocchia ed è disponibile in diverse colorazioni; per sapere dove acquistare questo modello a un prezzo molto conveniente ti consigliamo di cliccare sul link in basso.

 

Contro

Dimensioni: Alcuni sportivi la trovano troppo piccola e, di conseguenza, non particolarmente comoda da utilizzare.

Acquista su Amazon.it (€13,49)

 

 

 

Songmic SPU75P

 

Una delle valutazioni da fare su come scegliere una buona ab wheel è decidere se acquistare un modello con una sola ruota o con due. Questa scelta impatta infatti sulla robustezza dell’attrezzo, visto che le due ruote separate offrono una superiore superficie d’appoggio sul pavimento, con conseguente maggiore stabilità.

Il modello di Songmic ha due ruote di 14,5 centimetri di diametro, è in grado di sostenere un carico massimo fino a 130 chili e ha le due maniglie rivestite da manici in spugna. In confezione l’ab wheel arriva da assemblare ma l’operazione è semplice e nella scatola trova posto anche un tappetino per le ginocchia.

In molti tra coloro che l’hanno già acquistata fanno notare come l’attrezzo sia di buona fattura, solido e resistente, visto che non mette mai in mostra segni di cedimento durante l’utilizzo ma alcuni hanno rilevato qualche attrito tra il distanziatore e le due ruote, problema risolto con un po’ di lubrificante.

Il roller Songmic ha ricevuto la maggior parte di recensioni positive dagli utenti per le qualità che possiede. Rivediamo allora brevemente i principali pro e contro di questo modello.

 

Pro

Doppia ruota: Le due ruote separate offrono una maggiore superficie d’appoggio sul pavimento garantendo quindi maggiore stabilità.

Portata: La Songmic è solida, resistente e può vantare una notevole portata fino a 130 kg che dovrebbe soddisfare le esigenze della maggior parte degli utenti.

Tappetino: All’interno della confezione è presente il pratico tappetino, indispensabile per proteggere le ginocchia durante l’allenamento.

 

Contro

Attrito: Qualche utente ha rilevato un certo attrito che si genera tra il distanziatore e le due ruote.

Ruote: Le ruote, secondo alcuni sportivi, tenderebbero a muoversi lateralmente.

Acquista su Amazon.it (€12,99)

 

 

 

Gorilla Sports GmbH 10000487

 

Tra i prodotti più economici in vendita c’è senza dubbio questo modello di Gorilla Sports, caratterizzato da un’unica ruota e piuttosto facile da assemblare. La qualità dei materiali utilizzati è discreta, con le maniglie in plastica e con impugnatura ergonomica. Si presta alla perfezione per eseguire tutta quella serie di movimenti ed esercizi tesi a sollecitare gli addominali, la fascia lombare, le braccia e le spalle.

In confezione è incluso un tappetino per proteggere le ginocchia dal contatto prolungato con il pavimento. Peccato però che sia di dimensioni estremamente ridotte e che abbia uno spessore minimo, scelta che ti obbligherà ad acquistarne un altro un po’ più “consistente”.

Mettendolo in comparazione con gli altri modelli presenti nella nostra classifica, quello di Gorilla Sports è la scelta più economica, quindi lo strumento giusto per iniziare questo tipo di allenamento, senza spendere molto.

Riepiloghiamo adesso i pro e contro più evidenti del roller Gorilla Sports GmbH che abbiamo descritto in alto.

 

Pro

Prezzi bassi: Se sei alle prime armi e stai cercando l’attrezzo più conveniente sul mercato potrebbe fare al caso tuo. Difficile trovare un modello più economico in circolazione.

Stabilità: La ruota è solida e, insieme ai manici in plastica e all’impugnatura ergonomica, garantisce notevole stabilità.

 

Contro

Tappetino: Nella confezione è presente il tappetino per le ginocchia. Peccato che sia di dimensioni ridotte.

Materiali: Alcuni utenti segnalano che i materiali impiegati per la realizzazione dell’attrezzo non sopportino un carico troppo pensante o esercizi più complessi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

66Fit BP-701F

 

Tra le ruote per addominali più vendute, il nostro primo consiglio d’acquisto è questo modello di 66Fit, adatto per chiunque abbia interesse a lavorare per tonificare la pancia. La sua forma permette di allenare il retto addominale e gli addominali obliqui senza doversi sdraiare per terra e, con un po’ di pratica e leggendo qua e là, è possibile trovare numerose tipologie di esercizio. I movimenti che si eseguono, inoltre, consentono di fare lavorare non solo gli addominali ma anche la zona lombare, il deltoide, le braccia e le spalle.

Quella che secondo noi è la migliore ab wheel del 2019 vanta dimensioni estremamente compatte, che la rendono ergonomica e pratica, facile da portare con sé e da utilizzare ovunque.

Molti tra gli utenti che l’hanno già acquistata hanno apprezzato che in confezione sia presente anche un tappetino sul quale appoggiare le ginocchia durante l’esecuzione degli esercizi ma che, ovviamente, può essere utilizzato anche per altre tipologie di allenamento.

La 66Fit ha creato un attrezzo economico e di qualità che, secondo molti pareri degli sportivi, è comodo e pratico da usare. Ecco quali sono le sue caratteristiche principali.

 

Pro

Versatile: La ab wheel 66Fit consente di far lavorare anche la zona lombare, il deltoide, le braccia e le spalle. In più, permette di allenare il muscolo retto addominale e gli addominali obliqui senza sdraiarsi a terra.

Compatta: La ab wheel ha dimensioni ridotte e un design molto compatto che ne fanno un attrezzo ergonomico e pratico, facile da portare con sé e da usare ovunque.

Tappetino: Nella confezione è presente un comodo tappetino, indispensabile per fare gli addominali – e altri esercizi ancora – che quindi non dovrà essere acquistato a parte.

Qualità/prezzo: La ab wheel si presenta esteticamente gradevole, è stabile e realizzata con materiali di buona qualità. In più, ha un costo ampiamente accessibile, inferiore a quello di altri prodotti concorrenti.

 

Contro

Spugne: A seguito di un utilizzo prolungato, le spugne potrebbero perdere qualche pezzetto.

Acquista su Amazon.it (€18)

 

 

 

Come usare un ab-wheel

 

Gli addominali, questi eterni sconosciuti! Chi non vorrebbe quel “six-pack”, come lo chiamano gli americani, che invece resta ben nascosto da qualche parte sotto i chili di pasta, dolci e alcolici? Per ottenerlo ovviamente bisogna fare parecchi sacrifici e “stressare” i muscoli addominali fino a far gridare loro pietà. E vi possiamo assicurare che utilizzando un ab-wheel grideranno eccome!

Ma non vogliamo scoraggiarvi, anzi in realtà siamo qui per dirvi che con questo attrezzo si otterranno ottimi risultati, a patto che si svolgano gli esercizi in modo corretto e con una certa costanza, magari aggiungendoci anche una dieta. Un ab-wheel non è altro che una ruota con due manubri, un semplice oggetto in grado di regalare minuti di esercizio fisico e di fatica.

 

 

Come funziona

L’utilizzo di un ab-wheel è davvero molto intuitivo, infatti l’esercizio base consiste nel mettersi in ginocchio e prendere il manubrio con entrambe le mani. In seguito si dovrà far cadere il proprio corpo in avanti, allungando le braccia facendo ruotare l’ab-wheel e portando l’addome quasi fino a toccare terra distendendosi completamente. Una volta arrivati alla fine dell’esercizio si dovrà tornare su esattamente come ci si è distesi, ovvero facendo ruotare all’indietro l’ab-wheel e tornando in ginocchio.

Le ripetizioni consigliate vanno tra le 12 e le 15, nel caso non si sia particolarmente allenati è bene iniziare piano senza strafare. Attenzione, è importante che durante la fase iniziale la parte addominale non si rilassi e rimanga un filo distante dal pavimento, così si otterranno i risultati migliori. Se il giorno dopo si avranno un po’ di dolori allora vorrà dire che l’esercizio è andato a buon fine e che la fascia addominale è stata sollecitata.

 

Qualche accessorio

Dato che l’esercizio verrà svolto in ginocchio, consigliamo di procurarsi un tappetino per potersi appoggiare, perché altrimenti si potrebbe stare scomodi e riportare dolori alle giunture. Questa attività di base con l’ab-wheel non solo svilupperà la fascia addominale e aiuterà a diminuire il caro vecchio “ciambellone”, ma contribuirà anche ad allungare il proprio corpo rendendolo più flessibile e tonico.

Un altro esercizio molto efficace è quello per i pettorali e la schiena. Consiste nel sedersi con le gambe distese e sollevare il proprio bacino con braccia e mani, mettendo le caviglie sull’Ab-wheel. Da questa posizione si dovranno spingere le braccia in avanti e in indietro, facendo ruotare l’attrezzo come nell’esercizio precedente. Da un certo punto di vista questo è decisamente più faticoso perché richiede uno sforzo da quasi ogni parte del corpo, quindi consigliato a chi è già in forma. Ad ogni modo si può sempre provare a fare qualche ripetizione per vedere come ce la si cava, sempre però stando attenti a non strafare e assumendo sempre la posizione corretta.

 

 

Attenzione agli esercizi

Come ogni attrezzo, anche l’ab-wheel infatti dev’essere utilizzato bene, senza approssimazione nell’esecuzione degli esercizi. Quando si è troppo stanchi e si inizia a sbagliare la tecnica è meglio fermarsi, così si darà tempo al corpo di abituarsi gradualmente.

Oltre a questi chiarimenti che speriamo vi siano tornati utili, consigliamo comunque di vedere dei video tutorial sul web per capire bene come usare al meglio il proprio ab-wheel. Buon allenamento!

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...