Le 7 Migliori Bici da Passeggio del 2019

Ultimo aggiornamento: 16.11.19

 

Bici da Passeggio – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Andare in bici è una maniera differente per sfruttare un mezzo ecologico, sia per spostarsi da casa fino al posto di lavoro, sia per godere al meglio di una bella giornata di sole con gli amici o in famiglia. Le offerte dei modelli da passeggio popolano la rete e capire quale bici da passeggio comprare non sempre è semplice come si crede. Una comparazione tra modelli di fascia e qualità differente può essere un primo fondamentale aiuto per far luce sul tema, magari confrontando anche i pareri di altri utenti sull’ultimo modello in commercio e tra quelli più venduti. Via Veneto by Canellini – donna possiede un adeguato rapporto qualità prezzo, con una linea che segue e asseconda le forme femminili, senza rinunciare alla comodità di un sellino pratico, a un cestino frontale e a due borse con cui trasportare documenti e riviste. MBM – Cruiser Honolulu verde, si presenta con una linea dinamica e un colore verde acqua che ha conquistato diversi ciclisti, con un cambio Shimano a sei velocità adatto a percorsi differenziati. Al termine di ogni recensione è presente poi un link su dove acquistare.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 7 Migliori Bici da Passeggio

 

Il mondo delle bici da passeggio offre prodotti e tipologie che variano molto. La scelta di cinque esemplari si sposa con il desiderio della redazione di poter spaziare tra le proposte dando anche all’utente un ventaglio il più ampio possibile, mediando tra bontà dei materiali e rapporto tra spesa e risultati una volta inforcati i pedali.

 

 

1. Via Veneto by Canellini Bicicletta Bici Citybike CTB

 

Con un cambio Shimano TX50 a sei velocità e freni V Brake in alluminio, la bici by Canellini rientra a pieno titolo tra i modelli da passeggio più interessanti in rapporto alla spesa richiesta e alla qualità complessiva delle parti. Il telaio è in alluminio, così come il manubrio e la guarnitura. Una scelta che mantiene la bici leggera e al tempo stesso resistente.

Il colore panna, unito al marrone del cesto in vimini e delle borse realizzate in simil pelle donano alla bicicletta una linea retrò che è piaciuta molto alle signore, sfruttando poi le luci anteriori e posteriori per vedere meglio quando scende il buio e farsi notare in strada.

Gli unici appunti mossi al prodotto riguardano la qualità delle borse, di molto inferiore rispetto al resto della bicicletta.

 

Pro

Linea: La bici ha una forma e una colorazione che ha convinto, grazie a materiali resistenti e leggeri, per muoversi liberamente in città. L’aggiunta di due borse laterali e di un cestino nella zona frontale chiudono il cerchio sugli aspetti positivi dell’oggetto.

Cambio: Per spostarsi e affrontare percorsi con maggior dinamicità, la bici si appoggia a un cambio a sei rapporti a marchio Shimano. Il passaggio da una marcia all’altra avviene in maniera fluidi grazie ai comandi sul manubrio.

Resistenza: L’alluminio forma il materiale principe su cui si struttura la bici. Dal telaio, passando per il manubrio tutto si struttura con una linea che mixa leggerezza e robustezza.

 

Contro

Qualità borse: Molte persone non hanno gradito la resa delle borse laterali, realizzate in simil pelle di scarsa qualità.

Acquista su Amazon.it (€224)

 

 

 

2. MBM Honolulu, Bici Cruiser Uomo

 

Il telaio in acciaio è la prima qualità a emergere una volta osservata questa bici. La forma allungata riprende certi stili rebel legati più al mondo del motociclismo di strada, con un design sinuoso in cui le curve la fanno da padrone. Le ruote da 26” sono ampie il giusto, così da fornire un supporto in strada che non teme buche e tratti più irregolari. Il cambio è Shimano, con sei velocità adatte a chi ama andare a passeggio, con una piccola spinta in più di tanto in tanto.

Anche la guarnitura è in acciaio, con i mozzi in alluminio per dare maggior dinamicità e respiro in fase di pedalata. Rispetto ad altri modelli risulta uno dei più economici della categoria, con la praticità di arrivare a casa parzialmente montata, lasciando all’utente il compito di fissare il manubrio, il sellino e infine i pedali.

Alcune persone la ritengono più adatti a percorsi in piano, sconsigliandone l’uso su salite di una certa pendenza.

 

Pro

Design: Una bici del genere piace molto a chi vuole uscire un poco dai soliti schemi, puntando su un mezzo dalla forma dinamica con ruote molto ampie.

Rapporti: Il cambio Shimano lavora con fluidità, passando da un rapporto all’altro così da rendere il tragitto meno pesante del solito.

Componenti: La bicicletta è realizzata in acciaio, con un manubrio e dei freni adeguati a tenere in sicurezza l’utente durante tutto il tragitto.

 

Contro

Salite: Il cambio segue bene la pedalata, non riuscendo però a dare il meglio in presenza di salite eccessivamente sfidanti.

Acquista su Amazon.it (€295,32)

 

 

 

3. Cicli Gloria Brera, Bicicletta da Città Donna

 

A partire dalla sella serigrafata e realizzata in pelle, il modello Cicli Gloria raccoglie pareri interessati, specie da chi gradisce questa colorazione in cui il nero del telaio si fonde con il marrone delle ruote, della sella e del manopole dei freni. Questi ultimi sono di tipo V brake, con un’adeguata tenuta in strada.

Il cambio anche in questo caso è di tipo Shimano, con sei diverse velocità tra cui poter scegliere. La manopola ha una doppia struttura, con il comfort e una morbidezza che non affaticano le dita della mano nel corso della pedalata.

In caso di buio, il fanale cromato nella parte anteriore si adatta bene illuminando la zona verso cui si sta procedendo. Alcune persone la considerano eccessivamente pesante, con una parte anteriore che non si adatta a tutti i seggiolini frontali presenti in commercio.

Per il resto alcuni utenti la considerano la migliore bici da passeggio.

 

Pro

Costo: La bici viene venduta a un prezzo molto competitivo, adatto a quanti apprezzano un prodotto ben costruito e con cui muoversi in città.

Comodità: Da più parti si conferma la bontà della bici anche dopo diverso tempo seduti. Il sellino è realizzato in pelle, con una tenuta e una morbidezza che hanno lasciato pochi insoddisfatti.

Tenuta: L’ampiezza delle ruote si adatta senza difficoltà ai percorsi cittadini, mentre il corpo in acciaio assicura una robustezza e tenuta adeguate alle aspettative.

 

Contro

Peso: La scelta dell’acciaio ha condizionato in maniera negativa la struttura della bici, risultata per alcune persone poco pratica e difficile da muovere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Moma Bikes, Bicicletta Passeggio Citybike Shimano

 

Linea di colore nero, con un cambio Shimano a 18 velocità che ha convinto quanti erano ancora indecisi su come scegliere una buona bici da passeggio. La bici qui proposta monta pneumatici con 28” di diametro, adatti a persone anche di una certa altezza e con una semplicità di guida assecondata anche dai numerosi rapporti disponibili.

Il telaio è composto in alluminio, con una forma adatta sia a un uomo sia a una donna. Stesso discorso anche per i freni V brake e il portapacchi frontale. Quest’ultimo possiede un’indubbia comodità, specie per chi vuole inserire una piccola busta della spesa o delle riviste.

Luci frontali e posteriori si occupano di migliorare la visibilità una volta che il sole è tramontato. Per chi non ama lasciare certe parti troppo in vista, è presente una modalità di sgancio rapido del sellino.

 

Pro

Forma: Il disegno della bici è progettato per essere adatto sia a un uomo sia a una donna, con tutto il necessario per cui muoversi piacevolmente in giro, rispettando tutti gli standard di sicurezza.

Cambio: Il punto forte della bici sta nel cambio Shimano a 18 velocità, una ricchezza dei rapporti che trova poche controparti in altre marche presenti sul mercato.

Montaggio: Da quanto raccolto tra gli utenti, la bici arriva praticamente già montata, senza per questo dover affaticare l’utente o doverlo costringere a lunghe sessioni prima di procedere con la sistemazione delle parti.

 

Contro

Regolazioni: Diversi utenti hanno dovuto sistemare al meglio i freni e la posizione dei parafanghi, non perfettamente settati in prima battuta.

Acquista su Amazon.it (€229,92)

 

 

 

5. Moma Bikes, Bicicletta Passeggio Shimano Ruota da 26″

 

Rispetto al modello precedente questa bici monta pneumatici con una diversa ampiezza, motivo per cui si adatta maggiormente a persone di corporatura minuta che non vogliono perdere occasione per poter godere di una passeggiata in bici, potendo poi portare anche un piccolo zaino all’interno del cestino frontale o stipare una rivista nella parte del portapacchi in alluminio integrato.

Tra le più vendute on line, ha saputo sfruttare la presenza di un cambio a 18 velocità per attirare e convincere gli utenti della bontà di un prodotto in cui forma e tenuta in strada realizzano una nuovo connubio vincente.

Il cavalletto si sistema senza problemi, mantenendo ben posizionata la bici, con un campanello che si fa udire senza problemi anche a distanza.

 

Pro

Stile: Tante persone hanno trovato azzeccata la linea scelta per questa bici, con un colore nero elegante e che valorizza il mezzo.

Rapporti: L’aggiunta di un cambio Shimano a 18 velocità si dimostra una scelta azzeccata che migliora gli spostamenti in città o durante un’uscita al parco.

Componenti: Manubrio, sellino e zone del cambio funzionano a dovere, assecondando gli spostamenti degli utenti e mantenendosi bene nel corso del tempo.

 

Contro

Montaggio: Anche se la bici arriva parzialmente montata, è stata necessaria qualche ulteriore regolazione, aspetto che non ha soddisfatto tutte le persone.

Acquista su Amazon.it (€199,9)

 

 

 

6. Esperia, Bicicletta da città, Uomo

 

Chi è alla ricerca di un modello economico di bicicletta, può puntare sulla proposta Esperia.

Si tratta di una bici adatta alla città, con una linea in cui il nero del telaio contrasta con il marrone della sella e delle parti del manubrio. Cromatura e finiture retrò donano a questa bici l’aspetto di un mezzo di una trentina di anni fa, piacendo a chi ama donare uno stile e un tocco old style al supporto su cui si muove. 

La bici si fa apprezzare al meglio nel corso di uscite e passeggiate, sfruttando anche la tenuta offerta dalle ruote da 28”. Nessuna marcia ma solo la spinta data dalle vostre gambe, per un passeggio lungo viali e percorsi urbani degno di questo nome. Molto gradito il carter a copertura della corona della catena, ottimo per chi ha scelto di andare al lavoro in bici ma non ama sacrificare i suoi pantaloni al grasso della catena. 

Tra le caratteristiche da ricercare in una bici da passeggio (ecco la lista dei migliori modelli) il prodotto Esperia brilla per l’equilibrio tra spesa e risultati in strada.

 

Pro

Linea: Molto apprezzata la scelta di una bici che si muove e ha scelto un design figlio del passato, con rifiniture e una scocca dal sapore retrò. Robustezza che si accompagna a una linea curata e gradevole alla vista.

Materiali:La scocca della bici è realizzata in acciaio, con un peso infatti che raggiunge i 21 chili e che la dice lunga sul tipo di elemento scelto dal produttore. Una robustezza che si adatta al meglio a chi ama percorrere tratti cittadini, sentendosi il più possibile stabile in sella alla propria bici, affidandosi così a un mezzo di trasporto che si fa sentire una volta messi i piedi sui pedali.

Tenuta: La tipologia di bici si comporta bene su un percorso stradale tipico di una città, grazie anche alle gomme ampie che consentono una scorrevolezza sul manto stradale che equivale a tranquillità e gestione di ogni manovra. 

 

Contro

Efficacia freni: Alcuni utenti segnalano la necessità di migliorare la tenuta del freno a pinza e della pronta risposta dello stesso in ogni condizione ambientale, un difetto ritenuto dunque serio e a cui prestare la giusta attenzione.

Acquista su Amazon.it (€170)

 

 

 

7. Frejus Bristol, Bicicletta da Città Donna

 

Una bici da passeggio da donna dalla linea semplice, capace di supportare al meglio un giro in città con una comodità che resta tale durante tutto il percorso. Questi in sintesi i punti chiave su cui si costruisce il successo e l’apprezzamento degli utenti per la proposta Frejus.

Il colore nero e la parte del telaio con il mozzo centrale abbassato, identifica la sua natura di oggetto pensato per un pubblico femminile. Resistenza e comodità nella pedalata ma anche durante il tragitto, grazie a un comodo e pratico sellino Holland. Nella parte del manubrio trovano posto due manopole in resina di colore marrone, che offrono una buona presa e non creano fastidi anche dopo che sono trascorse diverse ore in bici. 

Il materiale di cui è composta la bici è l’acciaio, una scelta che porta il peso complessivo del mezzo a 15 chili. Pratica da guidare, la bicicletta da città per donna arriva a casa praticamente montata, con il compito lasciato all’utente di fissare solo i due pedali.

 

Pro

Comodità d’uso: Una volta saliti in sella, si vede subito che il pensiero del produttore guarda con attenzione a una pedalata comoda pensata specificamente per il pubblico femminile. Linee dolci e morbide seguono così l’andatura del mezzo durante tutto il giro su due ruote.

Montaggio: Una volta aperta la confezione si vede subito che la bici è praticamente completa. Unico elemento da sistemare è rappresentato dai pedali che vanno montati dall’utente.

Convenienza: La spesa richiesta per portarsi a casa il mezzo è molto vantaggiosa, permettendo così a diverse persone di avere a disposizione una bici pratica e funzionale per girare in città

 

Contro

Peso: Non tutti hanno gradito la scelta dell’acciaio come materiale per il telaio. Una scelta a detta di alcuni infelice e che crea difficoltà a chi deve spostare sovente la bici per portarla fuori casa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...