Le 8 migliori giacche antivento del 2022

Ultimo aggiornamento: 26.01.22

 

Giacche antivento – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Le giacche antivento sono estremamente utili per allenarsi all’esterno anche durante i periodi più freddi dell’anno. Tra le caratteristiche più importanti c’è indubbiamente la vestibilità ma non bisogna sottovalutare anche il comfort dato da tasche aggiuntive e un eventuale cappuccio. Nel nostro articolo vi daremo tutte le informazioni necessarie per scegliere al meglio il prodotto che fa al caso vostro. Tra le giacche che abbiamo apprezzato di più ci sono Givova Rain Basico Rj001, dall’eccellente rapporto qualità/prezzo, seguita da Chemagliette! K-Way Sirocco Woman, con un costo ridotto e una buona selezione di colori differenti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori giacche antivento – Classifica 2022

 

Nella classifica in basso troverete le migliori giacche antivento del 2022, selezionate per voi in base al grado di soddisfazione dei consumatori. Se non avete idea di quale acquistare e siete particolarmente indecisi, vi invitiamo a dare un’occhiata anche alla nostra guida su come scegliere una buona giacca antivento, dove illustriamo tutti i fattori da prendere in considerazione.

 

 

Giacca antivento running

 

1. Givova Rain Basico Rj001 Giacca impermeabile unisex adulto

 

Quello di Givova è il prodotto più economico della nostra lista, non sorprende dunque che sia uno dei più venduti online. Il brand è conosciuto in tutta Italia grazie anche alla sponsorizzazione di molte squadre di calcio come il Chievo Verona, la Salernitana e il Catania. Oltre al modello Giallo Fluo, è possibile scegliere tra vari colori differenti, dal classico arancione Givova fino al nero, blu, verde o anche rosa. Si tratta di una giacca impermeabile, che può dunque essere indossata al di sopra di una tuta per allenarsi all’esterno anche in condizioni atmosferiche non esattamente favorevoli. A differenza di altre giacche, ha maniche elastiche che evitano che il freddo o la pioggia entrino facilmente, dei nastri regolabili nella parte inferiore, cappuccio nascosto che può essere tirato fuori all’occorrenza e due tasche laterali, per inserire magari oggetti come uno smartphone, fazzoletti e così via.

I consumatori consigliano l’acquisto di una taglia in meno, per far sì che la giacca vesta al meglio.

 

Pro

Prezzi bassi: Una delle giacche antivento vendute online più economiche. Se volete spendere poco poiché non vi allenate spesso all’esterno, potrebbe fare al caso vostro.

Colori: La giacca non è disponibile solo in Giallo Fluo ma recandosi sul sito del venditore tramite il link fornito è possibile scegliere la colorazione preferita tra una vasta gamma.

Cappuccio: Di base è nascosto, può essere tirato fuori all’occorrenza, inoltre possiede degli accorgimenti che evitano l’entrata di freddo e pioggia al di sotto della giacca.

 

Contro

Taglia: Veste un po’ grande, per questo motivo se volete che si adatti bene al vostro corpo è consigliato acquistare una taglia in meno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giacca antivento antipioggia

 

2. Chemagliette! K-Way Antivento impermeabile donna B&C Sirocco Woman

 

Tra le offerte più convenienti dal punto di vista del prezzo abbiamo anche il K-Way da donna antivento e impermeabile di Chemagliette!, disponibile in sei colorazioni differenti: due tonalità di nero, rosso, blu, giallo e bianco. Presenta una chiusura a zip intera con tirante, un cappuccio regolabile nascosto nella tasca del colletto e nella tasca destra vi sono due elastici che permettono di legare il K-Way dopo averlo piegato, per un più semplice trasporto.

Il tessuto è molto sottile e trasparente, 100% poliestere, quindi non bisogna aspettarsi una giacca in grado di proteggere dal freddo intenso ma va utilizzata solo al di sopra di vestiti caldi.

Per quanto riguarda le taglie, invece, gli utenti che hanno avuto modo di provare la giacca sottolineano la necessità di acquistare una taglia in più rispetto alla propria, non solo perché si tratta di un prodotto da usare al di sopra dei classici vestiti ma anche perché veste leggermente stretta.

 

Pro

Prezzo: Il costo è esiguo, per quanto riguarda questa tipologia di prodotti venduti online è un vero e proprio affare se non avete esigenze specifiche.

Colori: Il venditore mette a disposizione varie colorazioni, tra cui ben due varianti di nero, rosso e blu. Se vi allenate con un partner o con un amico potrete quindi sceglierne due differenti.

Cappuccio: Normalmente non è possibile vederlo ma si nasconde in una tasca presente sul colletto. Da tirare fuori e utilizzare solo quando piove o nel caso in cui vi siano venti particolarmente freddi.

 

Contro

Trasparente: La giacca è molto sottile ed è possibile vedere cosa si indossa al di sotto, fattore non evidente dalle fotografie messe a disposizione dal venditore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giacca antivento ciclismo

 

3. Rockbros giacca antivento impermeabile maniche lunghe Unisex

 

La giacca antivento Rockbros è unisex e fa parte di un set da ciclismo invernale. Gli utenti che sono alla ricerca di un outfit completo per potersi dedicare alla pedalata outdoor potranno quindi acquistare entrambi i pezzi e avere un completo coordinato da sfoggiare in condizioni atmosferiche avverse, soprattutto pioggia e vento.

La giacca non ha solo un design interessante, total black con inserti rossi, ma è anche di buona fattura con una discreta vestibilità. Potrebbe risultare un po’ abbondante per alcuni consumatori, tuttavia basta scegliere accuratamente la taglia seguendo la tabella proposta dal produttore per evitare di ritrovarsi con un prodotto eccessivamente grande o piccolo.

Dopo test di attività fisica in condizioni di pioggia, è confermata la totale impermeabilità, la giacca è dunque in grado di tenervi all’asciutto senza lasciar penetrare nemmeno una goccia. L’unico fattore che andrebbe rivisto per renderla virtualmente perfetta è la resistenza delle cerniere, che lascia un po’ a desiderare.

 

Pro

Outfit: Se non volete avere un completo “spezzato”, è possibile acquistare in combinazione anche i pantaloni che fanno il paio con la giacca.

Design: Esteticamente è un prodotto valido. Si presenta in una sola tonalità cromatica ma il look total black con gli inserti rossi è particolarmente intrigante.

Impermeabilità: Dai test effettuati dai consumatori è di alto livello, non dovrete dunque temere di bagnarvi durante l’attività all’aperto.

 

Contro

Cerniere: Sono un po’ troppo fragili e la qualità non corrisponde a quella del resto del prodotto. Un piccolo neo che non può però offuscare la bontà globale della giacca.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giacca antivento donna

 

4. CMP Giacca Softshell antivento e impermeabile da donna

 

La giacca in Softshell di CMP è pensata per il pubblico femminile ed è disponibile in una vasta gamma di colori, non solo l’antracite con inserti rosa fluo ma anche gialla, blu, rosa, viola e tante altre tonalità. La composizione è al 96% poliestere e 4% spandex, per garantire la giusta morbidezza. È consigliato valutare bene le taglie poiché secondo quanto riferiscono i consumatori che hanno scelto la giacca, tendono a essere un po’ più piccole e vestire molto strette. Una 42, per esempio, potrebbe essere paragonata a una XS. Il fattore impermeabilità è rispettato e la giacca garantisce anche un’ottima protezione dal vento, buono inoltre il posizionamento delle tasche, quelle più grandi sui fianchi in concomitanza delle cuciture e sul braccio destro invece troviamo un piccolo taschino per oggetti non troppo grandi come le chiavi di casa o dell’auto.

Per scoprire dove acquistare il prodotto CMP non dovete far altro che cliccare sul link in basso, verrete così riportati alla pagina del venditore dalla quale completare la transazione in tutta sicurezza.

 

Pro

Colori: Sulla pagina del produttore potete trovare una gran quantità di versioni della giacca, tutte con colorazioni differenti, per andare incontro ai vostri gusti.

Materiali: All’esterno abbiamo softshell mentre all’interno un leggero strato di pile per tenervi al caldo anche durante le giornate più fredde e ventose.

Tasche: Capienti e con delle cerniere resistenti, perfette per trasportare qualsiasi tipo di oggetto, dal semplice pacchetto di fazzoletti allo smartphone e le chiavi.

 

Contro

Taglie: Bisogna prestare molta attenzione in fase di acquisto poiché la giacca veste stretta, a una 42 corrisponde una XS, pertanto scegliete tenendo bene a mente questo punto di riferimento.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giacca antivento montagna

 

5. Salewa Puez Aqua 3 PTX Giacca uomo

 

Se effettuiamo una comparazione con altri prodotti qui presi in esame, notiamo subito un prezzo maggiore, il motivo è da ricercare principalmente nella qualità dei materiali, superiore alla media.

La giacca da uomo di Salewa ha un cappuccio fisso regolabile ed è realizzata con una membrana in Gore-Tex, per offrire ottima resistenza alle intemperie, come vento e pioggia. Il vantaggio per chi pratica attività outdoor, dalla semplice corsa a quelle più impegnative come trekking montano è innegabile, pertanto dovrebbe essere presa in considerazione qualora vogliate un indumento performante. I colori disponibili sono molteplici, si va dal verde all’arancione passando per il blu e varie tonalità di grigio e nero, potete scoprirle tutte e scegliere quella che più vi aggrada semplicemente cliccando sul link in basso. Le taglie sono conformi a quelle dichiarate dal produttore, potrete quindi scegliere serenamente quella che corrisponde alle vostre esigenze, l’unica pecca sembra essere la traspirabilità, inferiore a quanto ci si aspetterebbe per un prodotto del genere.

 

Pro

Materiali: La qualità è superiore e lo si può percepire immediatamente al tatto. Sebbene si tratti di poliestere resiste a qualsiasi condizione atmosferica.

Design: Esteticamente piacevole, presenta un cappuccio fisso e una vasta gamma di colori tra cui scegliere.

Non solo sport: Chi vive in zone d’Italia con clima rigido, può utilizzare la giacca anche per una semplice uscita di piacere, evitando così che pioggia e vento abbiano la meglio.

 

Contro

Poco traspirante: Quando si pratica attività fisica si tende a sudare ed è vitale quindi avere indumenti traspiranti. La giacca non fa un ottimo lavoro sotto questo punto di vista.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giacca antivento Uomo

 

6. Bergrisar giacca invernale da uomo in Softshell antivento

 

Avete trovato un nuovo hobby nel ciclismo? Allora è importante dotarsi di equipaggiamento di tutto punto per far fronte anche alle condizioni climatiche più impervie. La giacca antivento da uomo proposta da Bergrisar è realizzata in tessuto softshell a tre strati, in modo da proteggervi dal vento più freddo e dalla pioggia leggera. Al centro ha una membrana traspirante, per far sì che il sudore non si asciughi sugli indumenti a contatto con la pelle, ed è rivestita internamente da un morbido strato di pile.

Con tre tasche posteriori potrete trasportare comodamente e senza intralcio vari oggetti, come bottigliette d’acqua e snack, mentre quella frontale con cerniera può proteggere smartphone o chiavi. Oltre al colore nero, potrete optare per il giallo, arancione, rosso o un pattern camo sulle tonalità di grigio. Le taglie non sono molto precise e la vestibilità può creare qualche problema su un fisico non particolarmente asciutto.

 

Pro

Tasche: Grazie alle tre posteriori, prive di cerniera e quindi pensate per trasportare cibo o bottigliette d’acqua, e quella frontale con zip, potrete portare con voi tutto l’occorrente.

Morbida: Rispetto ad altri modelli presi in esame nel nostro articolo, quello di Bergrisar ha uno strato di pile interno per tenervi al caldo.

Colori: Anche in questo caso è possibile scegliere tra cromie differenti, molto interessante e alternativa quella camo sulle tonalità di grigio.

 

Contro

Vestibilità: Chi non ha un fisico asciutto potrebbe trovare alcuni problemi, soprattutto nella zona dei fianchi. Consultate attentamente la tabella del produttore prima di scegliere la taglia.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giacca antivento Adidas

 

7. Adidas Core18 Rain Jacket idrorepellente da uomo

 

Secondo i pareri espressi dai consumatori, la giacca Adidas è una delle migliori per proteggersi da vento e pioggia quando si pratica attività all’aperto. Il fatto che si tratti di un indumento brandizzato, in questo caso, non aumenta notevolmente il prezzo ed è dunque possibile spendere una somma congrua che unisca qualità e riconoscibilità del marchio. Le taglie sono sempre un po’ problematiche, per alcuni la giacca veste un po’ larga mentre chi ha un fisico più imponente può trovarla più stretta del normale. Il nostro consiglio è quello di optare per una taglia in più qualora vogliate utilizzarla per il running, in modo da stare comodi anche se avete svariati strati al di sotto, mentre per delle semplici passeggiate potreste anche optare per una taglia in meno, sempre a patto però che abbiate un fisico asciutto.

Le tasche sono presenti nelle cuciture laterali, per un uso più comodo, mentre i polsini elasticizzati permettono di evitare che l’acqua piovana penetri sotto la giacca.

 

Pro

Prezzo: Non sarà la giacca più economica della lista ma riesce a garantire un buon prezzo nonostante si parli di un brand sportivo noto e importante come Adidas.

Non solo sport: L’ottima qualità dei materiali rendono la giacca utilizzabile anche per delle semplici passeggiate, per evitare di bagnarsi o prendere troppo freddo. Non mancano anche utenti che l’hanno utilizzata in moto.

Polsini: Sono elasticizzati e tengono quindi le braccia all’asciutto, evitando che l’acqua possa entrare e bagnare gli indumenti sotto la giacca.

 

Contro

Aerazione: Mancano degli accorgimenti per la traspirabilità, una grave mancanza per alcuni sportivi che necessitano di una maggiore aerazione per evitare che il sudore ristagni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Giacca antivento Nike

 

8. Nike Rpl Park 20, giacca sportiva da uomo

 

L’ultimo prodotto che prendiamo in esame è la giacca antivento sportiva, da uomo, proposta dal noto brand Nike. Iniziamo subito con il sottolineare che non dispone di un cappuccio, pertanto potrebbe rivelarsi una scelta poco adeguata per alcuni sportivi che vogliono una massima protezione senza indossare ulteriori indumenti come sciarpe o cappelli. Il materiale con cui è realizzata è il classico 100% poliestere e dispone di una cerniera centrale per la chiusura e due tasche laterali con zip sufficientemente capienti per oggetti di uso comune come smartphone e chiavi di casa.

Il prodotto è disponibile in tre colorazioni differenti: antracite, blu scuro e verde, tutte con il logo Nike ben in vista sul petto. Il periodo migliore per utilizzare questa giacca in ambito sportivo è il primo periodo primaverile, quando c’è ancora un po’ di vento e il clima non è ancora particolarmente caldo. Può comunque essere sfruttata anche in lievi condizioni di pioggia poiché garantisce un minimo di impermeabilità.

 

Pro

Design: Il brand Nike non è secondo a nessuno quando si parla di stile e la giacca è molto bella a vedersi, con ottime cuciture e una resistenza superiore alla media.

Tasche: Comode e ampie, potrete alloggiare smartphone, chiavi e persino il portafogli senza troppi problemi.

Colori: Potrete scegliere tra tre diverse variazioni cromatiche, il classico antracite che non guasta mai, blu scuro e infine verde smeraldo per i più eccentrici.

 

Contro

Cappuccio: Un dettaglio importante che non è stato preso in considerazione, una giacca antivento e antipioggia sprovvista della protezione per la testa è semplicemente incompleta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una giacca antivento

 

Se dopo aver letto tutte le nostre recensioni siete ancora indecisi su quale giacca antivento comprare, probabilmente avete bisogno di un aiuto in più. Per questo abbiamo deciso di proporvi una vera e propria guida all’acquisto, che vi spiegherà in dettaglio ogni singolo elemento da prendere in considerazione prima di spendere i vostri risparmi.

Vestibilità e comfort

Il primo fattore, imprescindibile, è naturalmente la comodità di utilizzo della giacca. Trattandosi di un indumento non è possibile scendere a compromessi su questo fattore. Dal camminare al praticare attività fisica intensa, ogni singolo movimento del corpo deve essere libero e privo di impedimenti, verificate quindi attentamente che la vestibilità della giacca sia conforme. Un prodotto troppo piccolo e stretto non solo non vi proteggerebbe adeguatamente dal freddo e dal vento, lasciando parti del corpo scoperte, ma vi impedirebbe di muovervi come volete, allo stesso modo una giacca eccessivamente larga renderebbe ogni movimento più faticoso.

Sembra quasi semplice e scontato, tuttavia quando si sceglie una giacca antivento bisogna anche ricordare che questa non è pensata per essere utilizzata da sola ma andrà a coprire altri indumenti, magari semplici magliette o qualcosa di più voluminoso. In base al vostro stile di abbigliamento dovrete quindi capire se vale la pena acquistare una taglia in più o in meno rispetto alla vostra.

 

Design

Importante in base all’attività che praticate, un runner o un ciclista potrebbero preferire per esempio la presenza di un cappuccio, magari nascosto all’interno di una cerniera sul colletto della giacca. Potrete così tirarlo fuori all’occorrenza e proteggervi dalla pioggia per poi farlo nuovamente scomparire all’interno della tasca preposta. I modelli con cappuccio fisso potrebbero essere un po’ più ingombranti ma generalmente garantiscono anche una qualità maggiore.

Altro dettaglio da valutare è la presenza di tasche, interne o esterne che siano. In linea di massima sarebbe preferibile che queste disponessero di una cerniera per essere chiuse ermeticamente o quasi, proteggendo gli oggetti all’interno dalla pioggia o da cadute accidentali.

Infine, sempre afferente al design, troviamo i polsini regolabili, da stringere per evitare che l’acqua penetri all’interno tramite le maniche.

 

Materiali

Le giacche antivento e impermeabili sono tutte, o quasi, realizzate in poliestere, materiale sintetico che garantisce impermeabilità, capacità di non disperdere il calore corporeo ed elasticità, fattori indispensabili quando ci si vuole riparare dai fenomeni atmosferici. D’altro canto, però, non hanno una buona traspirabilità, per questo quando si indossano le giacche antivento durante l’attività fisica si tende a sudare di più. I prodotti migliori presentano degli accorgimenti, come delle finestre di aerazione posizionate per esempio sul petto o sotto le ascelle, mentre quelli più economici potrebbero invece non disporre di altrettanta cura. Quando scegliete la migliore giacca antivento per le vostre esigenze dovrete dunque scendere a patti anche con questi elementi.

Sport

La scelta deve essere compiuta anche in base allo sport che avete intenzione di praticare. Se per esempio volete una giacca antivento per passeggiare o uscire durante i periodi freddi, potrete optare per qualcosa che abbia un po’ più di stile, magari colori sgargianti o particolari, e che disponga anche di uno strato interno in pile, d’altronde se non svolgete attività fisica intensa non dovrete aver paura di sudare eccessivamente.

Chi vuole una giacca per correre, invece, deve pensare in termini di peso, una giacca antivento leggera, che garantisca un minimo di protezione dalla pioggia, è preferibile rispetto a un prodotto pesante e imbottito che non farebbe altro che rallentarvi.

Per i ciclisti, invece, la giacca deve avere caratteristiche specifiche, come delle ampie tasche posteriori per riporre gli oggetti ma anche delle maniche lunghe e polsini che aderiscano bene per non far entrare acqua e freddo.

Chi pratica trekking leggero può scegliere una giacca più imbottita, con un cappuccio fisso che tenga anche la testa al caldo, per chi invece si dedica al trekking intensivo potrebbe valere la stessa regola dei corridori, ovvero un peso minore corrisponde a comfort maggiore. Non lasciatevi dunque ingannare da brand e marchi blasonati ma scegliete sempre in base alla destinazione d’uso e calcolando il budget iniziale.

 

 

 

Come usare una giacca antivento

 

Tutti sono in grado di indossare una giacca, non avete certo bisogno di un tutorial per questa operazione, tuttavia è bene anche sapere cosa indossare al di sotto della giacca antivento per non ritrovarsi poi a morire di caldo.

Quando fa molto freddo, si tende a vestirsi a strati per limitare il fenomeno di dispersione del calore corporeo, quindi magari utilizzate magliette, maglioni, felpe, giacche e impermeabili, salvo scoprire quando uscite fuori che il caldo è insopportabile. A questo punto iniziate a sudare e la mancanza di aerazione del vestiario fa ristagnare il sudore, facendovi buscare un malanno quando poi eliminate gli strati per poter respirare nuovamente.

Tutto ciò potrebbe essere evitato con una buona pianificazione e attenta valutazione delle effettive condizioni climatiche. In base alla giacca antivento scelta, dovrete rinunciare ad alcuni indumenti per non morire di caldo, per esempio se avete acquistato un prodotto imbottito con un leggero strato di pile interno, allora potreste anche evitare di indossare quel maglione di lana che tanto vi piace, scegliendo magari una felpa più leggera o persino una maglietta a maniche lunghe.

Gli sportivi che praticano attività fisica outdoor durante il periodo invernale sanno bene che sotto una giacca a vento bisogna vestirsi in modo non troppo pesante poiché il loro movimento li farà sudare. Inoltre, la mancanza di aerazione che la maggior parte delle giacche comporta non farà altro che aumentare l’espulsione di liquidi.

Una chiusura impermeabile fa la differenza tra inzupparsi e restare all’asciutto. Quando indossate la giacca, verificate che tutte le zone da cui l’acqua potrebbe penetrare siano ben chiuse. Generalmente le maniche e il collo, quindi stringete i polsini con chiusura velcro o cerniere e sollevate il cappuccio fissandolo al meglio per evitare che in corsa questo scivoli all’indietro.

 

 

 

Domande frequenti

 

Di che materiale è fatta una giacca antivento?

Per poter offrire una protezione adeguata contro il vento e la pioggia, questa tipologia di giacche deve essere realizzata con tessuti specifici, diversi quindi da quelli che indossereste normalmente a contatto con la pelle. La maggior parte delle giacche antivento che potete acquistare online e non è realizzata in poliestere, un polimero elastico in grado di trattenere il calore del corpo.

In campo tessile sono state studiate diverse soluzioni e tra queste abbiamo il Gore-Tex, molto traspirante pur essendo sintetico, termine che non deve assolutamente divenire sinonimo di “scadente”, anche perché si tratta di indumenti che si indossano al di sopra di vestiti e tute, fungendo da protezione aggiuntiva.

Come trovare la taglia giusta di una giacca antivento?

Anche la migliore giacca antivento sul mercato può divenire un prodotto mediocre se non si sceglie accuratamente la taglia. È però praticamente impossibile consigliare un metodo univoco per selezionare quella più adeguata alle vostre esigenze poiché non tutti i fisici sono uguali, pertanto, se avete dubbi vi invitiamo a dare un’occhiata alle tabelle fornite dai produttori stessi per prendere le misure in modo adeguato. Considerate, comunque, che le giacche antivento devono essere indossate al di sopra di altri indumenti, quindi sceglierne una troppo stretta potrebbe rivelarsi un problema, allo stesso modo una giacca eccessivamente larga potrebbe far entrare freddo e pioggia. Nelle nostre recensioni forniamo informazioni dettagliate su ogni singolo prodotto, pertanto vi invitiamo a leggerle attentamente prima di fare la vostra scelta.

 

Quanto costa una giacca antivento?

I prezzi oscillano da poche decine d’euro fino oltre al centinaio. Il costo non cambia solo in base alla taglia, una giacca più grande costerà di più rispetto a una più piccola perché necessita di una maggiore quantità di tessuto per essere realizzata, ma anche in base al produttore. Talvolta, scegliere un indumento di un brand riconosciuto potrebbe far lievitare il costo pur non essendo qualitativamente migliore rispetto ad altre giacche, tenete quindi sempre in considerazione la destinazione d’uso e il vostro budget di riferimento.

 

Quando è necessaria la giacca ad alta visibilità?

Chi pratica ciclismo o corre nei pressi di strade trafficate, dovrebbe scegliere una giacca impermeabile che sia anche visibile da lontano, in questo modo è possibile evitare incidenti qualora si pratichi attività all’aperto durante condizioni di scarsa visibilità. Preferite in tal caso giacche antivento che siano sì confortevoli e ben realizzate ma anche di colori intensi come per esempio giallo fluo oppure arancione.

 

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI