Rossignol Hero Elite LT TI – Recensione

Ultimo aggiornamento: 05.07.20

 

Principale Vantaggio:

Ottima qualità costruttiva, pensata e progettata per offrire il meglio a chi cerca un ‘impostazione nervosa ed energica nello stile race carving. La sciancratura in punta e sulla coda migliora dunque stabilità e impostazione delle curve, con una superiore gestione e una sciata ampia e in completo allungo sulla neve. Da questo punto di vista la tecnologia Line Control non fa altro che assecondare lo spirito e l’idea di Rossignol. La lamina che attraversa il nucleo in legno scorre lungo l’intero sci, così da ridurre in modo sostanziale la controflessione e mantenere sullo stesso piano controllo e potenza.

 

Principale Svantaggio:

Per la tipologia di sci, alcuni sciatori alle prime armi potrebbero trovarlo eccessivamente difficile da gestire e duro da manovrare. Un aspetto questo che ha fatto storcere il naso agli amanti del marchio Rossignol costretti a puntare e indirizzare la loro scelta verso un modello differente.

 

Verdetto: 9.8/10

Potenza esplosività e controllo. In queste tre parole può riassumersi la linea e il profilo di un oggetto che deve essere sfruttato da uno sciatore tecnico, dotato di quelle doti e capacità di forza e gestione dello sci in pista che si acquisiscono nel tempo e con una certa esperienza.

Rossignol, da parte sua, mette in campo tecnologia e una cura costruttiva invidiabile, a partire dal profilo da race carving e da un nucleo centrale multistrato in cui il legno di pioppo si alterna a lamine in titanal, così da fornire il giusto equilibrio e una torsione armonica nell’affrontare le curve.

Acquista su Amazon.it (€676)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Tecnica

Grazie alla sua natura da race carving, con la sciancratura e la zona della spatola anteriore e della coda posteriore, il modello Hero Elite LT TI si dimostra una soluzione perfetta per quegli sciatori che hanno accumulato nel tempo esperienza e una buona conoscenza del fondo nevoso. Controllo, stabilità e semplicità di esecuzione vengono in questa occasione favoriti dalla linea stessa dello sci, che paga però il prezzo di un livello e un approccio medio alti.

In sostanza lo sci è un compagno di discese ideale per quegli sciatori che hanno già una certe esperienza e una tenuta e potenza fisica tali da beneficiare in tutto e per tutto dello sci (ecco la nostra lista dei migliori modelli). Si tratta infatti di uno sci con un’attitudine competitiva o da gara, progettato avendo come punto di riferimento le competizioni dello slalom gigante. 

La Line Control Technology è la prima delle innovazioni messe in campo da Rossignol. In sostanza si tratta di un power rail centrale in titanal che corre verticalmente e attraversa il nucleo in legno dello sci. Gli effetti sulla sciata sono una maggiore stabilità e una riduzione sostanziale della controflessione, con una maggiore potenza espressa  e un’aderenza costante per tutta la discesa.

Struttura

La presenza della placca R22 dona allo sci un vantaggio in termini di performance, potenza è la parola d’ordine, con in più una spiccata attitudine che lo avvicina a uno sci da competizione. La sciancratura poi ne fa un oggetto ideale con cui poter affrontare curve ampie con una linea di guida sempre stabile e ben proporzionata. 

I diversi strati in titanal assorbono e conservano al meglio la linea, con una sensibile riduzione di vibrazioni che passano dallo sci al corpo dello sciatore. Una fibra di vetro abbinata al titanal conferisce poi potenza e la giusta aderenza, con la precisione in curva che beneficia enormemente di questa impostazione e specifica sul corpo dello sci. 

In aggiunta, alla sciancratura della punta e della coda, più ampie per una migliore guida e tenuta dello sci, l’ampiezza della zona centrale dello sci, migliora la precisione durante il carving. Infine la tecnologia Rectangular Sidewall corre lungo tutta l’area dello sci, con elementi e materiali a ottimizzare presa ed equilibrio.

 

Impostazione

Il modello Elite LT TI non è uno sci entry level, tutt’altro. Questo suo profilo si sposa a meglio con tutti quegli sportivi che hanno già confidenza e una certa pratica con sci che vanno metabolizzati e rispettati nelle loro qualità primarie. Ottima l’aderenza delle lamine, con in più una gestione delle vibrazioni che passa per la tecnologia LCT. 

Una volta comprese queste qualità e doti, si capisce anche meglio la filosofia che sta dietro a questo prodotto. Potenza si, controllo anche ma il tutto legato a doppio filo con la capacità e l’esperienza di uno sciatore che ama una discesa tecnica. 

Acquista su Amazon.it (€676)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments