Gli 8 migliori costumi da bagno del 2021

Ultimo aggiornamento: 28.09.21

 

Costumi da bagno – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Per l’estate o per la piscina è sempre importante scegliere il giusto costume per godere del mare o dell’allenamento. Per uomo, donna o bambini, ci sono sempre alcune caratteristiche da non sottovalutare, come la qualità del tessuto, la vestibilità e il prezzo. Nella nostra guida vi spieghiamo come fare la scelta giusta, ma se non avete il tempo di leggerla, ecco qui alcuni suggerimenti: Arena M Dynamo Brief 2a468 Slip Nuoto Uomo sono molto resistenti, per cui possono essere usati tanto in piscina quanto al mare. Valido anche il rapporto qualità/prezzo, che soddisfa chi non ha un grosso budget. Ci piace anche Speedo Myrtle Essential Endurance Beinanzug Donna, ideale per gli allenamenti in piscina, con il busto rinforzato e una fodera che lo rende adatto anche per le terme.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori costumi da bagno – Classifica 2021

 

Ecco qui alcuni suggerimenti per capire come scegliere un buon costume da bagno tra quelli venduti online. Fate una comparazione delle offerte e affidamento sui pareri degli utenti per individuare il modello giusto per voi.

 

1. Arena M Dynamo Brief 2a468 Slip Nuoto Uomo

 

Sia che amiate andare a mare o vi accontentiate della piscina, gli slip di Arena sono una garanzia per quanto riguarda la resistenza al cloro e al sale. In poliammide ed elastan, hanno una protezione UV pari a 50+ e sono molto facili da far asciugare.

Sul davanti è presente un cordino che consente di regolarli e la parte anteriore ha una fodera di protezione. Disponibile in vari colori e taglie, ha un costo molto accessibile, che lo rende uno dei modelli più venduti del web.

Ciò che piace è proprio la grande resistenza, tanto che può essere usato anche per gli allenamenti in acqua, mentre non convincono le taglie, in quanto c’è chi sostiene che siano troppo stretti e di optare per una in più.

Se non sapete dove acquistare questo costume da bagno uomo, dato uno sguardo al link in basso. 

 

Pro

Resistenti: Potrete usarli tanto in piscina quanto al mare, perché sono a prova di cloro e salsedine e hanno anche una protezione 50+ contro i raggi UV.

Rapporto qualità/prezzo: Si tratta di un modello tra i più economici in circolazione, anche se molto resistente e quindi utilizzabile a lungo.

Materiale: In poliammide ed elastan, si asciugano molto velocemente per cui non dovrete perdere tempo ad aspettare.

 

Contro

Taglie: Si consiglia di sceglierne una in più, in quanto questo modello veste abbastanza stretto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Speedo Myrtle Essential Endurance Beinanzug Donna

 

Se siete alla ricerca del miglior costume da bagno per gli allenamenti in piscina, date un’occhiata a quello di Speedo, un modello dotato di due plus. In primo luogo il busto rinforzato, grazie a una fascia elastica, che permette di mantenere la postura corretta durante gli allenamenti. 

Inoltre è dotato di pantaloncini incorporati, che garantiscono non solo la copertura delle gambe, ma anche una protezione e maggiore attrito in caso di esercizi impegnativi. In poliestere, si asciuga molto velocemente e dura a lungo anche se utilizzato con una certa frequenza.

Internamente foderato, è un modello coprente che può essere usato da tutte le età. Dovrete considerare, però, questo costume da bagno donna ha un costo leggermente più alto di altri in circolazione, quindi potreste dover spendere un po’ di più. 

 

Pro

Per allenamento: Questo modello è dotato di pantaloncini che consentono di usarlo per esercizi mirati in piscina.

Busto rinforzato: Grazie a una fascia elastica è possibile mantenere la giusta postura durante l’allenamento.

Foderato: Si tratta di un modello che va bene anche per le terme, quindi può essere usato dagli anziani visto che è foderato.

 

Contro

Costo: Non è un costume a prezzi bassi, per cui dovrete essere pronti a spendere un po’ di più del solito.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Arena W Dynamo One Piece Costume da Bagno Donna

 

Tra i migliori costumi da bagno del 2021, specialmente per il costo decisamente accessibile, c’è quello di Arena, ideale se cercate un prodotto nuovo ma non avete un budget consistente. Si tratta di un prodotto pensato tanto per la piscina quanto per il mare, visto che resiste al cloro e al sale.

Un costume da bagno intero in poliammide ed elastan, con spalline larghe che rendono comodo tenerlo addosso durante l’allenamento o le ore di svago in spiaggia. Foderato nella parte anteriore, è disponibile in varie taglie e colori, per accontentare le esigenze di tutti.

Il retro a incrocio permette di avere maggiore presa sull’acqua, per eseguire tutti gli stili, ma non tutti sono soddisfatti dalla resistenza di questo modello, che è preferibile non utilizzare in maniera continuativa, se non lo si vuole rovinare irrimediabilmente.

 

Pro

Costo: Questo modello convince perché ha un costo decisamente accessibile e quindi è alla portata di tutte le tasche.

Comodo: Grazie alle spalline larghe è possibile tenerlo addosso a lungo senza esserne disturbati.

Versatile: Potrete tanto usarlo per il mare quanto per la piscina, visto che regge bene il cloro e il sale.

 

Contro

Resistenza: Non appare un modello molto adatto a un uso quotidiano, visto che tende a rovinarsi con troppi lavaggi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Speedo Boomstar Allover Muscleback Badeanzug Bambina

 

Se non sapete quale costume da bagno comprare per vostra figlia, ecco quello di Speedo, un modello tecnico che è adatto soprattutto alle piccole nuotatrici in piscina. Il design particolare, definito Muscleback, prevede spalline incrociate sulle spalle, che consentono un migliore assetto in acqua.

Il tessuto è molto resistente e mantiene più a lungo la forma originale: per questo le bambine potranno usarlo a lungo senza rischiare che si rovini. La sgambatura è media e garantisce sia una buona coprenza, sia grande libertà durante le vasche. 

Il costo è di media entità, i colori disponibili vari e per accontentare tutti, ma le taglie sono molto piccole per cui si consiglia di prenderne una in più se non si vuole dover restituire questo costume da bagno bambina. 

 

Pro

Design tecnico: Questo costume è pensato per tutti coloro che vogliono garantire massime prestazioni in acqua alle proprie figlie durante gli allenamenti.

Resistente: Il tessuto è tale da consentire un uso continuativo di questo modello, in quanto tenderà a mantenere la sua forma originale anche dopo diversi utilizzi.

Costo: Non molto alto, accessibile a tutti, riguarda tutti i modelli e i colori disponibili.

 

Contro

Taglia: Si consiglia di sceglierne una in più, visto che questo modello veste piccolo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Summer Mae Premaman Costume da Bagno Donna Intero 

 

Chi cerca un costume da bagno premaman può considerare questo di Summer Mae, con uno scollo a V e delle increspature sull’orlo che gli conferiscono movimento. Un modello intero con coppe removibili, chiusure sul retro regolabile e fianchi arricciati che lo rendono più comodo per la gestante.

In poliammide ed elastan, è molto elastico e traspirante, ma ha anche cuciture rinforzate che fanno sentire sicura la futura mamma. Viste le sue caratteristiche, il costo, anche se abbastanza alto, è in linea con la qualità di un costume che è disponibile in diversi colori.

Attenzione però proprio a questo aspetto, in quanto la tonalità che riceverete a casa potrebbe non corrispondere a quella che vedete online. Molto confortevole, ha taglie abbondanti, quindi fate caso a come volete che calzi: se preferite che sia più aderente, scegliete una misura in meno. 

 

Pro

Stile elegante: Questo costume spicca per le increspature sull’orlo e lo scollo a V, che lo rende un modello molto interessante per tutte le gestanti.

Traspirante: Costituito da poliammide ed elastan, è elastico e fa respirare la pelle, ma ha anche cuciture rinforzate per garantire comodità.

Rapporto qualità/prezzo: Questo modello ha un costo in linea con le sue caratteristiche, quindi è interessante vista la sua qualità.

 

Contro

Colori: Quelli ricevuti a casa sono differenti da quelli che potete vedere sul web, perché sono molto più accesi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Shekini Costumi da Bagno Due Pezzi Imbottito Bandage Regolabile 

 

Quello di Shekini è un costume da bagno sexy dedicato a chi vuole fare colpo su chi è in spiaggia o sul proprio amato. La parte superiore è a triangolo, provvista di imbottiture, che possono però essere eliminate se non si vuole questo effetto.

La mutanda è invece un perizoma, caratterizzato da due fibbie laterali che permettono di regolarne la misura. In nylon e spandex, si adatta bene alle forme, tanto che c’è chi acquista anche una taglia in meno per averlo ancora più aderente.

Molti i colori disponibili, dai classici ai fluo, e anche i disegni, per accontentare chi non vuole un costume monocromo. Le misure corrispondono a quelle che si è soliti indossare e il costo è nella media, anche se non tra i più bassi del web.

Consigliato a chi non ha timore nel mostrare un fisico ben scolpito. 

 

Pro

Sensuale: La parte superiore è a triangolo, quella inferiore è un perizoma, per cui questo modello è fatto per chi ama apparire.

Colori: Ce ne sono vari disponibili, non solo tinte unite ma anche disegni, per accontentare un po’ tutte.

Materiali: In nylon e spandex, si adatta bene al fisico e si può regolare tramite i laccetti e le fibbie.

 

Contro

Non per tutte: Se non volete mettere in mostra il vostro fisico, non è questo il modello che dovete scegliere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Adidas 3s Cx Sh Vs Costume da Nuoto Uomo

 

Se siete sportivi o amate in particolare i marchi classici, non potrete non apprezzare questo costume da bagno Adidas che è pensato per gli uomini ed è un modello a pantaloncino. Caratterizzato dal logo e dalle bande laterali tipiche del brand, è disponibile in vari colori, dal rosso, al nero, al blu, tutti abbastanza ampi e con coulisse in vita.

Quest’ultimo aspetto consente di regolare il pantaloncino in base alle vostre esigenze, così da favorire anche chi ha un po’ di pancetta. In vita c’è anche un elastico, che rende semplice infilarlo e rimuoverlo, e il tessuto è il poliestere, che si asciuga molto in fretta.

All’interno c’è un rivestimento in mesh, per proteggere le parti intime, per cui il costo, in generale, appare abbastanza interessante. Attenzione però alle taglie, che non sempre corrispondono a quelle che si è soliti indossare, per cui fate riferimento alla tabella inclusa.  

 

Pro

A pantaloncino: Chi non ama indossare la mutanda in spiaggia o in piscina potrà utilizzare questo costume classico di Adidas.

Coulisse in vita: Oltre all’elastico, è presente anche questo particolare, che consente di regolare i pantaloncini e di averli addosso con molta comodità.

Rivestimento: La parte interna è in mesh, pensata per proteggere le parti intime.

 

Contro

Taglie: Non sempre corrispondono a quelle che si vuole indossare, quindi fate riferimento alla tabella.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Amakando Costume da Bagno Maschile in Stile Anni ´20 

 

Siete alla ricerca di un costume da bagno anni 20 per una festa di Carnevale o semplicemente per un’occasione a tema anche estiva, date uno sguardo al modello proposto da Amakando, che è caratteristico proprio di quell’epoca.

Si tratta infatti di una tutina con mezze maniche e pantaloncino fino al ginocchio, con la classica fantasia a righe blu. Realizzato in cotone, è adatto, se si vuole, anche a un bagno in piscina, ma solo se siete consapevoli che poi non si asciugherà tanto in fretta.

Perfetto da abbinare con un monocolo, con un cappellino e un bastone, per simulare il perfetto stile anni ‘20, ha un costo che rientra nella media, ma che non soddisfa proprio tutti visto che appare un po’ troppo alto in rapporto alla qualità della fattura. 

 

Pro

Per feste: Questo costume è pensato per farvi divertire a Carnevale o anche a un party in piscina, visto che è in stile anni ‘20.

In cotone: Un modello con pantaloncino e maglietta a mezze maniche, in un materiale fresco per l’estate.

 

Contro

Costo: Il prezzo appare un po’ troppo alto in rapporto alla qualità della fattura.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un costume da bagno

 

Quando arriva l’estate, il dilemma che ci si pone è sempre lo stesso ovvero quale costume da bagno indossare. Chiaramente dare una risposta a questa domanda non è propriamente semplice, in quanto sul mercato è presente una vasta gamma di modelli, tra i quali è possibile scegliere quello più adatto a soddisfare le proprie esigenze.

Forma, taglia e colore a parte, la cosa più importante è che il costume vi faccia sentire a vostro agio. Se volete trovare il modello che rispecchia tutte queste caratteristiche e che sia alla moda, vi suggeriamo di dare un’occhiata alla nostra guida, per schiarirvi un po’ le idee e per orientare meglio i vostri acquisti.

Costume da bagno per donna

Se siete alla ricerca di un costume da bagno per donna, ricordate che oltre alla taglia, al prezzo e alla qualità dei materiali, è necessario optare per un modello che riesca ad adattarsi al meglio alle vostre forme. Molte donne infatti vanno alla ricerca di costumi da bagno che sono in grado di nascondere eventuali difetti e di esaltare i pregi del proprio corpo.

A tal proposito è possibile scegliere tra un bikini, un monokini o un costume intero. I primi due modelli sono perfetti per chi ha un bel fisico da mostrare, che sia magro, tonico o anche formoso.

Il bikini è composto da due pezzi ovvero il top e la mutanda, mentre il monokini è anch’esso formato dagli stessi componenti ma collegati tra loro da una fascia di tessuto.

Questi costumi sono studiati appositamente per mettere in risalto le forme del corpo, esponendolo in maniera quasi integrale al sole.

Se invece avete un girovita importante, sicuramente un modello intero vi aiuterà a nascondere la pancetta e i fianchi larghi. Inoltre se avete un seno prosperoso e il costume intero è a balconcino, la parte superiore esalterà le vostre forme in maniera generosa, esaltando la vostra femminilità.

A prescindere dal modello, ogni donna è libera di sentirsi a proprio agio con il costume che preferisce, quindi vi consigliamo di fare diverse prove prima di acquistarne uno, al fine di capire qual è l’outfit da mare che vi conferisce maggiore sicurezza.

Per ciò che riguarda i colori, ricordate che i costumi chiari sono indicati a chi non ha nessun problema di peso forma, mentre le tonalità scure snelliscono visivamente le forme generose e aiutano a nascondere i chili di troppo.

 

Costume da bagno per uomo

Come accade per i costumi da bagno per donna, anche quelli per uomo hanno delle forme e delle vestibilità che non si adattano a tutti i tipi di conformazione fisica; pertanto anche in questo caso è necessario fare diverse prove prima di acquistare un modello.

Chi è amante del “surf style”, può optare per dei “boardshorts” ovvero dei pantaloncini da mare lunghi fino alle ginocchia e abbastanza larghi. Questi hanno il vantaggio di nascondere i chili di troppo nelle zone cosce e glutei. In genere si tratta di costumi più adatti ai ragazzi, anche se ci sono molte persone di età più matura che ne fanno uso.

Se desiderate qualcosa di più tradizionale, potreste optare per dei modelli di pantaloncini da mare più corti. Vi suggeriamo di scegliere sempre dei costumi con chiusura regolabile, che può essere a strappo o meglio ancora con laccio e coulisse. In questo modo avrete la possibilità di regolare i pantaloncini adattandoli al vostro corpo; in pratica sarete in grado di allargarli e di stringerli a seconda della vostra taglia.

Se avete un fisico tonico e slanciato, potreste optare per un costume da bagno modello slip. Chiaramente si tratta di un’opzione consigliata solo a chi non ha grossi problemi di sovrappeso.

Per quanto riguarda il colore del prodotto, vale lo stesso discorso dei costumi da bagno per donna. Un modello in tinta chiara o con disegni, tende a fare apparire “più in carne” chi lo indossa, mentre un costume in tinta scura è in grado di snellire le forme. 

Costume da bagno per bambino/a

Anche i più piccoli hanno bisogno di un costume da bagno, anche se in questo caso la scelta è meno complicata rispetto a quella di un adulto. Solitamente il criterio di scelta da seguire nell’acquisto di un costumino per bambini, è la comodità.

Questo infatti deve risultare sia comodo per il bimbo o per la bimba, sia pratico da indossare e sfilare quando non serve più. Ricordate che se il bambino è molto piccolo, è necessario tenere in considerazione lo spazio utile per inserire un eventuale pannolino.

Per quanto riguarda i colori, potete scegliere un costume a tinta unita o policromatico e perché no, un modello con impressi i personaggi del cartone animato preferito di vostro figlio o di vostra figlia.

 

 

 

Come scegliere il costume da bagno giusto

 

Se siete in procinto di partire per le vostre vacanze estive e avete bisogno di acquistare un nuovo costume da bagno, non temete! Il mercato offre un’infinita gamma di modelli, divisi in proposte per lei, per lui e per bambino/a.

In commercio è possibile trovare costumi da bagno di ogni tipologia, colore, forma e misura; l’importante è scegliere il prodotto con criterio, in quanto questo non dovrà soltanto soddisfare il vostro gusto estetico ma dovrà anche adattarsi al meglio al vostro corpo.

Se invece siete delle persone creative e desiderate indossare un modello personalizzato e unico nel suo genere, allora potreste prendere in considerazione l’idea di realizzarne uno voi stessi.

Chiaramente se non sapete come cucire un costume da bagno, affidatevi a un professionista o consultate uno dei tanti tutorial che si trovano in rete.

Scegliere un costume da bagno maschile

Oggi, gli uomini come le donne stanno molto attenti alla scelta del proprio costume da bagno. Spesso questa ricade sul modello che per primo ha catturato l’attenzione dell’acquirente. Detto ciò, è necessario che teniate in considerazione diversi fattori prima di comprarne uno, onde evitare di investire del denaro in un prodotto che poi non soddisfa appieno le vostre esigenze.

Oltre alla vestibilità del costume, è fondamentale verificare che i suoi materiali siano di buona qualità. Questi infatti devono resistere ai molteplici lavaggi e soprattutto non devono causare irritazioni e allergie alla pelle.

Che si tratti di slip, di boardshorts o di pantaloncini corti, ricordate che una buona vestibilità è un fattore estremamente importante nella scelta di un costume da bagno. Chiaramente optate sempre per un modello che sia in grado di soddisfare le vostre esigenze, tenendo in considerazione la vostra conformazione fisica.

 

Scegliere un costume da bagno femminile

Che si tratti di un outfit per tutti i giorni, di un abito da sera o di una tuta per fare fitness, le donne sono sempre molto attente nella scelta dei loro capi di abbigliamento; non da meno è l’attenzione che viene data a un costume da bagno.

Chiaramente, anche in questo caso il prodotto deve garantire la buona qualità dei materiali, deve soddisfare il gusto estetico e deve essere comodo da indossare. Il mercato offre tantissimi modelli di costumi da bagno e la scelta di un bikini, di un monokini o di un costume intero, dipenderà soltanto dalle vostre esigenze.

La vestibilità è molto importante, infatti il prodotto deve essere anche funzionale ovvero deve essere in grado di nascondere eventuali difetti che non si vogliono mostrare e deve saper mettere in risalto le qualità del corpo. A tal proposito, il design del costume ha una posizione di grande rilevanza, in quanto deve adattarsi perfettamente al fisico. 

Se il vostro corpo è formoso, vi consigliamo di optare per un costume intero con top a balconcino, mentre se avete un corpo magro e slanciato, un bikini sarà la scelta migliore.

…e per i bambini?

Quando comprate un costume da bagno per bambini, tenete in considerazione il fatto che questi tendono a crescere abbastanza velocemente. Quindi se intendete acquistare un modello da riutilizzare anche l’estate successiva, optate per una taglia un po’ più larga, possibilmente regolabile, così potrete adattarla perfettamente al corpo di vostro figlio o di vostra figlia.

Controllate sempre che i prodotti siano realizzati con materiali anallergici e di ottima qualità, in quanto ne va della salute di chi ne fa uso.

 

 

 

Domande frequenti

 

Con quali tessuti vengono realizzati i costumi da bagno?

I costumi da bagno sono di varie tipologie e sono realizzati con diversi tipi di tessuto. Tra quelli più diffusi per il confezionamento di questi indumenti da mare ricordiamo la lycra, che è una fibra sintetica, nota anche con il nome di spandex o elastam. Poi troviamo anche il lastex, un tessuto elastico ricavato dal rayon e dal lattice di gomma.

L’utilizzo di tessuti elasticizzati come quelli appena citati, è dovuto al fatto che questi aderiscono bene alle varie parti del corpo, pertanto offrono un’ottima vestibilità e una grande comodità, senza intralciare i movimenti.

Solo occasionalmente vengono impiegate delle fibre di cotone per la realizzazione dei costumi da bagno.

Quanto costa un costume da bagno?

Il prezzo di un costume da bagno può variare a seconda di diversi fattori, come per esempio: il marchio, il modello, i materiali, ecc. Esistono aziende che vendono i loro prodotti più cari rispetto ad altre per via del brand, anche se spesso la qualità dei materiali di un costume griffato è identica a quella di un modello non firmato.

Fornire un prezzo medio di un costume da bagno non è facile, anche perché il range può partire da 15/20 euro e arrivare a superare i 120/150 euro.

A prescindere dal fatto che acquistiate un prodotto di marca o meno, fate sempre molta attenzione alla qualità dei materiali e assicuratevi che questi rispettino tutte le norme di fabbricazione e che non siano nocivi per il corpo.

 

Una donna di taglia abbondante può indossare un costume bikini?

Assolutamente sì! Se una donna con taglia abbondante non ama i modelli interi, può tranquillamente indossare degli appositi bikini. In commercio infatti esistono dei bikini con slip a vita alta. Questi mettono in risalto le forme del corpo coprendo eventuali inestetismi del girovita.

Inoltre si tratta di modelli che attualmente sono molto di tendenza e che vengono usati anche da taglie magre.

 

Che cos’è il monokini?

Si tratta di un modello di costume da bagno ibrido, che combina i vantaggi di un costume intero con quelli di un bikini. Tale connubio garantisce la sicurezza del primo modello e la sensualità del secondo.

Il monokini in pratica enfatizza molto la silhouette delle forme femminili in un’unica soluzione. La parte superiore è collegata a quella inferiore da una fascia di tessuto sita all’altezza dell’addome.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI