Le 5 Migliori Racchette da Paddle del 2019

Ultimo aggiornamento: 11.12.19

 

Racchetta da Paddle – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Gli amanti di questo nuovo sport, che unisce il gioco a squadre a una dinamica simile al tennis e allo squash, sta raccogliendo anno dopo anno diversi estimatori. Avere un’idea chiara su quale racchetta da paddle comprare non è però un fatto scontato. Nelle righe che seguono cerchiamo di offrire una panoramica esaustiva, con una comparazione tra offerte e prodotti più venduti on line. Al termine di ogni recensione, è presente un comodo link su dove acquistare, qualora l’oggetto soddisfi le vostre aspettative. Dunlop – Racchetta da paddle, mod. Impact X-treme vanta materiali di ottimo livello che assicurano controllo e potenza al momento dell’impatto con la palla. Head – Racchetta da Paddle Ultimate Power Green 2018 si fa apprezzare per la struttura in fibra di carbonio e per un punto dolce molto ampio, il che va a totale vantaggio del controllo del colpo. Questi sono giusto due esempi su come scegliere la migliore racchetta da paddle.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 5 Migliori Racchette da Paddle

 

Spazio adesso alle recensioni di quelle che, secondo il parere di coloro che hanno già avuto occasione di provarle, sono le cinque migliori racchetta da paddle al momento disponibili sul mercato, nella fascia dei prodotti con un convincente rapporto tra qualità e prezzo.

 

 

1. Dunlop Impact X-treme Racchetta da Paddle

 

Il marchio Dunlop è capace di dire la sua anche nel campo del paddle, trovando con il modello X-treme una racchetta dalla linea oversize che bilancia controllo, potenza e peso. 

Interamente realizzata in grafite, sia nella zona del manico, sia nel piatto a triplo strato, si caratterizza per un profilo di 38 cm, con una tenuta e una potenza in risposta che passa lungo tutta la superficie dell’oggetto. 

Il nucleo è composto in materiale EVA SuperFlex, una mescola che attutisce e consente una buona risposta mantenendo il controllo e adattandosi come un guanto ai giocatori di medio livello. Molto interessante anche il colore proposto, un mix di giallo fluo e nero che non passano di certo inosservati. Per chi vuole mantenere poi il grip e una presa adeguata è incluso anche un pratico laccetto da polso.

 

Pro

Linea: Colori sgargianti, in linea con il tipo di oggetto, e una forma del piatto leggermente più grande per giocatori di livello medio.

Materiali: La grafite struttura e forma il telaio e il manico della racchetta, con un cuore in EVA adatto a risposte rapide e controllate.

Tenuta: Buono il grip e la sensazione che il manico trasmette al braccio, in un mix di robustezza ed energia che funziona.

 

Contro

Custodia: La racchetta arriva priva di un supporto in cui riporla una volta conclusa la partita.

Acquista su Amazon.it (€59,95)

 

 

 

2. Head Ultimate Power Green Racchetta da Paddle

 

Ampio punto dolce e una qualità costruttiva che rasenta l’eccellenza. Queste le prime specifiche che emergono con forza e determinazione nella proposta Head. Parliamo qui di un telaio in fibra di carbonio, materiale eccellente in quanto a leggerezza e resistenza. 

A una base di qualità di questo tipo si va a sommare un piatto ampio, con un profilo da 38 mm. Rivestito in gomma morbida consente una risposta e un colpo potente, assecondando l’esigenza di controllo del tennista. 

L’alto bilanciamento e un cuore in Foam aiutano a gestire i colpi, trasmettendo al contempo una sensazione di padronanza e gestione dei passaggi che scorre via piacevolmente, quasi fosse una naturale estensione del braccio. Particolare poi la scelta cromatica, pensata come alternanza di toni fluo e tinte opache dal look quasi futuristico. 

 

Pro

Design: La totalità del corpo in carbonio, assecondando al meglio potenza e robustezza, è sintomo ulteriore della grande attenzione messa dal brand in ogni aspetto.

Misure: Con uno spessore del piatto di 38 mm e un peso che varia tra 360 e 375 grammi, la racchetta Head è un punto di partenza ideale e di qualità superiore per giocatori di medio livello.

Comfort: Piacevole da impugnare, la racchetta presenta sul fondo del manico un laccetto da polso. La risposta in attacco e difesa è precisa, merito di un ampio punto dolce e di una membrana che attutisce l’impatto efficacemente.

 

Contro

Spinta: Ottima sotto rete, la racchetta tende a perdere qualcosa al momento della spinta in attacco, necessitando così di maggior supporto da parte di chi porta il colpo.

Acquista su Amazon.it (€79,95)

 

 

 

3. Wilson Carbon Force Pro Racchetta Paddle

 

Tecnologia e massimo controllo. Questo il connubio Wilson per un modello che trova nella dicitura PRO il vero senso di un oggetto pensato per chi desidera un salto di qualità rispetto a un modello entry level. 

La cura e l’attitudine differente emergono a partire dai materiali e tecnologie presenti. Il carbonio è il materiale scelto per realizzare la racchetta, forte di una robustezza che si sposa con un controllo e un resa delle giocate che assecondano al meglio la volontà del giocatore. 

La texture superficiale fornita dal Tri-Hex Grip produce uno spin efficace mentre il Core Foam con la sua schiuma a bassa intensità aggiunge quella morbidezza nei momenti in cui la precisione e un tocco più soft sono essenziali per portare a casa il punto. 

 

Pro

Qualità: La tecnologia in campo in questa racchetta è funzionale a una resa perfetta a seconda del tipo di giocata che si vuole impostare.

Risposta: Il carbonio e la presenza di diversi buchi, unite alla Sharp Hole Technology, garantiscono precisione e una più forte impostazione del colpo lanciato.

Linea: La forma a goccia e lo spessore da 38 mm donano al tutto una robustezza e uno stile sobrio ed eleganti, in cui forma e sostanza diventano una sola cosa.

 

Contro

Rumori: Diversi pareri confermano la possibilità che alcune parti di grafite si possano staccare, andando a creare un rumore fastidioso durante ogni colpo.

Acquista su Amazon.it (€94,9)

 

 

 

4. Nox Pala Pádel Nox Ultimate Fiber Pro Yellow

 

Grazie a un basso bilanciamento, la pala è un ottimo supporto per una gestione e un controllo accurato dei colpi. La forma tonda assicura un buon controllo, con un punto dolce ampio abbastanza per consentire una giocata attenta e una risposta mirata.

Carbonio al 100% per quel che riguarda il tubolare, con un prezzo non tra i più economici della categoria ma che sa restituire diverse soddisfazioni a quanti sanno sfruttare al meglio la fibra di vetro del piatto. Il nucleo centrale è in gomma HR3, con una risposta adeguata in ogni punto della pala.

Alcune persone avrebbero gradito ci fosse anche una custodia, a fronte di una spesa mediamente consistente. Il profilo ha uno spessore di 38 mm, adatto anche a chi cerca una forma regolamentare.

 

Pro

Design: Il piatto della pala è ampio il giusto, così che si può realizzare una giocata che guarda sia all’attacco sia alla difesa con una capacità adeguata in battuta e risposta.

Materiali: Il carbonio è la prima scelta per quel che riguarda il telaio della racchetta, con la fibra di vetro pensata per il nucleo centrale e una distribuzione adeguata del colpo in ogni momento.

Equilibrio: Grazie a un corretto bilanciamento in fase di realizzazione, la pala si dimostra la migliore racchetta da paddle in questa fascia di prezzo, ideale per chi cerca un prodotto durevole e dal profilo adeguato a cambi e stili di gioco.

Acquista su Amazon.it (€89,95)

 

 

 

5. Adidas Adipower ATTK 1.8

 

Toni sgargianti per la proposta Adidas, pensata per un giocatore esigente sia sul fronte del controllo sia per la ricerca di materiali di ottima resa. In questo caso è il carbonio a farla da padrone e in più il rinforzo di un trattamento con l’alluminio. 

L’unione dei due ha prodotto una racchetta in cui la potenza riesce ad esprimersi in maniera marcata, anche se a scapito di un’impugnatura meno comoda rispetto ai modelli precedenti. La gomma ruvida collocata sulla superficie del piatto impatta al meglio in attacco e in difesa, con una netta propensione a favorire uno spin accentuato. 

La forma a diamante, insieme a un peso tra i 360 e i 375 grammi la fa sentire decisamente una volta impugnata, con un punto dolce maggiormente accentuato nella parte alta.

 

Pro

Costruzione: Il carbonio e l’alluminio si uniscono a creare un supporto robusto che impatta bene con la palla, restituendo al massimo tutta la potenza.

Tenuta: La racchetta si dimostra resistente e con una risposta decisamente energica del piatto.

Controllo: Grazie alla gomma che riveste la parte centrale, la palla si mantiene al suo posto, consentendo colpi e risposte precise.

 

Contro

Costo: La spesa richiesta potrebbe essere superiore a quanto preventivato per l’acquisto di una tipologia simile di racchetta da paddle.

Acquista su Amazon.it (€139)

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Dunlop Titan Racchetta da Tennis

 

Bilanciamento medio, per una racchetta che trova nel professionista il giocatore adatto a gestire al meglio potenza e controllo,così come nel neofita lo sportivo che si sta avvicinando a questa disciplina procedendo a un acquisto che dura nel tempo.

La fibra di carbonio assicura una buona tenuta, con uno stile variabile grazie anche alla tecnologia Power Bar. La presenza di un gel interno modifica e distribuisce la capacità di attutire un colpo in difesa come quella di contrastare in attacco. La pala possiede una forma oversize, così da avere una più ampia superficie di battuta, con un nucleo interno in EVA mega flex.

Gradita l’aggiunta di una custodia per il trasporto, adatta a proteggere al meglio il corpo esterno in fibra di vetro. Alcune persone, però, la ritengono eccessivamente pesante, specie per chi non ha una forza adeguata nelle braccia.

 

Pro

Versatilità: L’oggetto ha uno spessore di 38 mm e una parte centrale che guarda da un lato a soddisfare il professionista e dall’altro a dimostrare le sue potenzialità anche a chi si è avvicinato da poco al gioco.

Design: La forma oversize da un lato e i colori accattivanti le hanno fatto guadagnare pareri positivi da più parti, con una linea che colpisce anche chi è attento all’estetica dell’oggetto.

Tenuta: Il corpo in carbonio e il cuore interno in EVA mega flex, consentono da una parte controllo e dall’altra attutiscono al meglio i colpi.

 

Contro

Peso: Per chi non ha una certa potenza e resistenza nel braccio, impugnare la racchetta potrebbe risultare eccessivamente pesante.

 

 

Head Ultimate Pro Ltd. 2016 Racchetta da Paddle

 

Buon controllo e una forma rotonda oversize. Queste le note su sui il marchio Head ha deciso di giocarsi la partita tra le migliori racchette da paddle del 2019. Il nucleo è composto di materiale plastico EVA, con la fibra di carbonio ad avvolgere il tutto garantendo una tenuta e giocate bilanciate.

Grazie alla Control Ring Technology, la pala sfrutta un elastomero interno per giocate interessanti da ambo i lati.

Il manico e la zona centrale si integrano al meglio con tutto il resto della racchetta, così da avere un impatto della palla sulla zona di rimbalzo controllato e più dolce. Alcuni utenti avrebbero gradito un modello dotato di una potenza di spinta più efficace, così da contrastare al meglio gli attacchi ravvicinati.

 

Pro

Ampiezza: La parte centrale e la forma arrotondata favoriscono una gestione attenta della palla, con un gioco che può variare con risultati interessanti.

Linea: Colori fluo e una zona centrale che attutisce al meglio il colpo, distribuendo il tutto in maniera omogenea senza per questo perdere in controllo.

Materiali: Il carbonio assicura resistenza, grazie anche a un manico dal grip funzionale e capace di restituire una presa adatta alla giocata.

 

Contro

Spinta: In fase di risposta, specie nel corso di scambi più concitati e intensi, la racchetta non offre il meglio in quanto a prontezza della risposta.

 

 

Head Unisex MOD. 228137

 

Struttura con una forma leggermente ovale, simile a una goccia, la pala Head imprime un buon effetto ai colpi, con una gestione e una tenuta sia in attacco sia in difesa di alto livello.

Realizzata in carbonio si colloca a un livello di gioco adatto alle competizioni. Il Graphene XT di cui è composta le dona malleabilità e una versatilità che si ritrova nel campo da gioco.

Per queste ragioni chi è solito impostare una giocata più sulla difensiva e a ritmi lenti potrebbe avere problemi nella gestione di una racchetta dalla fisionomia più esplosiva. Sfruttando la flessibilità dello chassis la pala realizza una migliore unione tra la zona del manico e il corpo centrale. Il materiale esterno attutisce bene i colpi, con una potenza in risposta che lascia spazio alla creatività e all’estro tecnico.

 

Pro

Struttura: La forma a goccia sfrutta al meglio l’angolatura così da mantenere una potenza adeguata in risposta, assecondando anche i colpi a effetto.

Caratteristiche: Graphite nella parte esterna e una fusione ideale tra manico e zona centrale. Questi gli aspetti che migliorano e definiscono la qualità a firma Head.

Gestione: Dai pareri di diversi utenti, si tratta di una pala ideale per il recupero, anche in condizioni di difficoltà e che asseconda a dovere il giocatore, sia in vista di colpi semplici sia con risposte più tecniche.

 

Contro

Estetica: Alcune persone non hanno apprezzato troppo la forma della racchetta e le linee che la percorrono, preferendo altri modelli dal design più raffinato.

 

 

Adidas Racchetta da Paddle, mod. X-Treme LTD 2018

 

La pala Adidas è la racchetta adatta a un gioco polivalente, grazie a un medio bilanciamento e a un nucleo esterno realizzato in gomma Eva soft. La scelta di questa gomma incide in maniera interessante al momento dell’uscita della palla e durante una risposta a effetto, merito anche della superficie rugosa che va a massimizzare questi risultati. In tanti hanno gradito il nuovo disegno della racchetta, così come il buon rapporto qualità/prezzo che la caratterizza.

Appoggiandosi sul lavoro della tecnologia smart holes, la racchetta permette di avere una maggiore resistenza e una durata prolungata nel tempo, adatta a quanti puntano a un feeling adeguato del colpo e una volta impugnata la pala. Unico neo, la mancanza di una custodia in cui riporre la pala al termine del match.

 

Pro

Stile: Esteticamente accattivante, la pala Adidas si dimostra adatta a chi comincia a praticare visto che si propone come un supporto leggero e dalla buona versatilità.

Materiali: La gomma soft riveste la parte esterna del piatto della racchetta, alternando alla leggerezza del carbonio, una rugosità che gioca a favore dei colpi a effetto.

Tenuta: Da quanto riportato, la racchetta resiste nel tempo, rientrando tra le più vendute tra le pale da paddle a prezzi bassi, specie se rapportati alle potenzialità espresse dall’oggetto una volta impugnato.

 

Contro

Accessori: La mancanza di un set di palline e di una borsa per il trasporto pesano sul giudizio finale di un oggetto dalle buone qualità complessive.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (21 voti, media: 4.80 su 5)
Loading...