Le 9 migliori racchette da Padel del 2022

Ultimo aggiornamento: 26.11.22

 

Racchetta da Padel – Guida all’acquisto, Opinioni e Confronti

 

Gli amanti di questo nuovo sport, che unisce il gioco a squadre a una dinamica simile al tennis e allo squash, sanno bene quanto possa essere difficile avere un’idea chiara su quale racchetta da padel comprare. Nelle righe che seguono cerchiamo di offrire una panoramica esaustiva sull’argomento, con una comparazione tra offerte e prodotti più venduti online. Al termine di ogni recensione è inoltre presente un link su dove acquistare il modello di proprio interesse qualora soddisfi le aspettative del giocatore. Qualche anticipazione? La Head Evo Sanyo Art è ideale per i padelisti alle prime armi alla ricerca di una racchetta confortevole e potente, che consenta una gestione più precisa dei movimenti. A seguire troviamo la Babolat Reveal 2021, che fa della manovrabilità e della leggerezza le sue carte vincenti per migliorare il tempo di reazione e il controllo della palla.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 9 migliori racchette da padel

 

Spazio adesso alle recensioni di quelle che, secondo il parere di coloro che hanno già avuto occasione di provarle, sono le cinque migliori racchetta da padel al momento disponibili sul mercato, nella fascia dei prodotti con un convincente rapporto tra qualità e prezzo. Se, invece, prima o dopo la partita avete voglia di uno spuntino, date un’occhiata alle recensioni delle barrette energetiche più adatte all’attività sportiva.

 

Racchetta padel Head

 

1. Head Racchetta Padel 228291 Evo Sanyo Art Unisex

 

La nostra classifica delle migliori racchette da padel del 2022 si apre con un modello che ha riscosso un grande successo tra i giocatori principianti e coloro che vogliono perfezionare la tecnica per ottenere i migliori risultati in campo.

Progettata e realizzata in collaborazione con il campione argentino Sanyo Gutiérrez, da cui appunto il nome, la racchetta da padel Head Evo Sanyo Art si contraddistingue per lo sweet spot più ampio in morbida gommapiuma che ottimizza la potenza e il controllo quando si colpisce la palla, migliorando considerevolmente le prestazioni dell’atleta.

Nonostante si collochi in un segmento di mercato più economico rispetto ai modelli top di gamma dedicati ai professionisti, il nucleo interno utilizza l’innovativa gomma Power Foam che ritroviamo nelle racchette Head di fascia alta, come l’Alpha Pro, per ridurre le vibrazioni all’impatto e garantire maggiore stabilità durante i cambi di direzione tipici del gioco.

Il telaio interamente costruito in fibra Innegra, non solo la rende particolarmente robusta e resistente, ma anche molto leggera e maneggevole per favorire il bilanciamento sia in attacco sia in difesa, senza gravare troppo sull’arto del giocatore con un peso eccessivo.

 

Pro

Innegra: Il telaio in carbonio è stato rinforzato con l’innovativa fibra Innegra per incrementare, non solo la robustezza e la resistenza agli urti, ma anche il controllo e la precisione del colpo.

Vibrazioni: Sono ridotte del 17% grazie allo sweet spot più ampio con nucleo interno in gomma Power Foam che migliora il comfort e la stabilità quando si colpisce la palla.

Design: Questa versione del 2021 ha lo stesso look della racchetta di Sanyo Gutiérrez, detto il “Mago”, presentando un accattivante contrasto chiaroscurale bianco-nero, a cui si aggiunge un manico total white con grip scanalato ad alta aderenza.

 

Contro

Per i principianti: Nonostante le buone prestazioni offerte e l’elevata qualità costruttiva, rimane pur sempre una racchetta da padel per principianti che non può fare al caso dei professionisti e dei giocatori esperti che vogliono raggiungere i massimi risultati in campo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Racchetta padel Babolat

 

2. Babolat Reveal 2021

 

Come già anticipato, per i principianti e chi è ancora alle prime armi è necessaria una racchetta da padel leggera e reattiva che offra un ottimo mix tra precisione e controllo.

Tutte queste caratteristiche le ritroviamo nella nuova racchetta da padel Babolat Reveal 2021, caratterizzata da un piatto rotondo con bilanciamento basso (verso il manico) per restituire maggiore manovrabilità e controllo dei colpi, a fronte però di una leggera perdita di potenza.

Il telaio in carbonio, oltre ad aumentarne la resistenza agli urti e alle sollecitazioni, la rende anche più leggera e maneggevole per favorire la ripetizioni dei movimenti necessari ad affinare la tecnica di gioco, mentre il nucleo interno in gomma EVA a bassa densità garantisce un rapido recupero della forma originale così da imprimere più potenza e velocità alla palla.

Il modello piace anche per il design originale e curato quanto basta per soddisfare le esigenze dei giocatori che puntano alla qualità, ma anche allo stile e a un’estetica appagante.

 

Pro

Controllo: Con la sua forma rotonda sovradimensionata, la Babolat Reveal migliora il controllo del colpo, rivelandosi ideale per i principianti e i neofiti che cercano facilità e stabilità nell’utilizzo.

Leggera: Il telaio in carbonio e il nucleo interno in gomma EVA guardano in favore di una maggiore maneggevolezza, assorbendo al meglio gli urti all’impatto per imprimere più energia e velocità alla palla.

Estetica: Il modello non delude nemmeno sotto il profilo estetico grazie a un’accattivante combinazione di colori che contribuisce a renderne il design più stiloso e di tendenza.

 

Contro

Overgrip: Essendo liscio e privo di fori, riduce l’aderenza della mano sul manico, compromettendone la stabilità durante i movimenti più energici e concitati.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Racchetta padel Adidas

 

3. Adidas X-Treme LTD, Racchetta da paddle

 

Pur non rientrando tra i prodotti a prezzi bassi offerti dalla rete, la racchetta da padel Adidas X-Treme LTD ha fatto incetta di pareri positivi tra i giocatori di ogni livello e stile di gioco grazie a una serie di caratteristiche inedite non facili da trovare nei modelli che gravitano in  questa fascia di mercato.

Partendo dai materiali, il primo elemento distintivo che salta subito all’occhio è la superficie ruvida del piatto che migliora il controllo e l’effetto della pallina in battuta, regalando soddisfazione e divertimento ai giocatori che amano far correre gli avversari e metterli in difficoltà con colpi difficili.

Un grande aiuto in tal senso arriva anche dalla gomma EVA extra soft con cui è realizzato il nucleo interno che, oltre a fare il suo dovere nel ridurre le vibrazioni all’impatto, riesce a migliorare la traiettoria del tiro anche quando sembra di aver sbagliato la battuta, ma senza ovviamente gridare al miracolo!

 

Pro

Finitura in rilievo: La superficie ruvida, oltre a permettere di dosare il colpo con maggiore naturalezza, massimizza l’effetto che viene dato alla pallina migliorandone il controllo e la potenza.

Sweet spot: Il piatto rotondo in gomma EVA extra soft offre grande maneggevolezza e facilità d’uso, adattandosi a qualsiasi situazione e stile di gioco.

Precisione: La tecnologia Smart Hole Curve con fori equidistanti tra loro aiuta a correggere le palle decentrate, aumentando notevolmente il punto d’impatto per gestire i colpi e le battute in maniera più efficiente.

 

Contro

Costosa: Il modello si contraddistingue per l’elevata qualità costruttiva e l’ottimo livello prestazionale, ma paga queste doti con un prezzo abbastanza alto che non lo rende accessibile a tutte le tasche.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Racchetta padel Wilson

 

4. Wilson Blade Team

 

I giocatori che cercano potenza e performance di altissimo livello, le troveranno nella racchetta da padel Wilson Blade Team, caratterizzata da un telaio interamente costruito in fibra di vetro per restituire maggiore flessibilità rispetto al carbonio, permettendo di gestire in maniera ottimale la forza e l’accelerazione della pallina sia durante l’impatto sia in schiacciata.

Progettata per i padelisti intermedi ed esperti in grado di combinare difesa tattica e attacco aggressivo, dispone di un piatto compatto dalla forma a goccia che offre un buon mix tra potenza e precisione.

Molto apprezzata anche la presenza dell’innovativa tecnologia Fiberglass Weave, applicata tramite l’inserimento di un inserto in gomma flessibile nella zona del ponte, che riduce al minimo le vibrazioni evitando così che vengano trasmesse al braccio e, di conseguenza, possano provocare infortuni.

Possiamo ritenerci soddisfatti anche in merito al rapporto qualità/prezzo messo in campo da Wilson, che appare in linea con il segmento di mercato al quale la Blade Team appartiene.

 

Pro

Professionale: Realizzata per garantire prestazioni di livello superiore, la racchetta Blade Team proposta da Wilson combina una superficie reattiva con un piatto compatto dalla forma a goccia che offre un perfetto equilibrio tra potenza e controllo.

Fiberglass Weave: Il telaio in fibra di vetro la rende più flessibile rispetto ai modelli realizzati in carbonio, consentendo una gestione ottimale sia della forza impressa dalla pallina al momento dell’impatto sia della sua accelerazione durante le battute.

Piatto: La tecnologia Sharp Hole che allarga lo sweet spot e vede una distribuzione equidistante dei fori, garantisce maggiore precisione di gioco e prestazioni più stabili.

 

Contro

Pesante: Il peso è di 370 grammi, non esattamente una piuma ma comunque nella media delle sue dirette concorrenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Racchetta padel Dunlop

 

5. Dunlop Impact X-Treme Pro Ltd

 

I nostri consigli su come scegliere una buona racchetta da padel di concludono con la Dunlop Impact X-Treme Pro Ltd, ideale per i giocatori di livello medio che vogliono perfezionare la tecnica e affinare le proprie abilità di gioco prima di passare a una racchetta da padel professionale e costosa.

La forma ibrida oversize a profilo piatto da 38 mm offre le massime prestazioni a livello di controllo, risultando molto maneggevole e facile da gestire grazie alla realizzazione in carbonio e grafite che garantisce resistenza, stabilità e una maggiore facilità di utilizzo.

Altra caratteristica particolarmente apprezzata di questa racchetta da padel Dunlop è la presenza della tecnologia Power Bar che adatta il bilanciamento a ogni situazione di gioco grazie a un inserto in gel inserito nel piatto che si sposta in base alla posizione assunta dal giocatore per assecondare e favorire i movimenti del braccio.

In parole povere, quando si è in posizione difensiva il gel ricade vicino all’impugnatura per migliorare il controllo durante gli impatti, mentre in fase d’attacco sale verso la parte alta del piatto per aumentare la potenza dei colpi.

 

Pro

Bilanciamento: Tra le novità più interessanti della Dunlop Impact X-Treme Pro Ltd si segnala l’utilizzo della tecnologia Power Bar costituita da un inserto in gel inserito all’interno della struttura che, nelle varie fasi del gioco, si sposta dall’alto verso il basso e viceversa per bilanciare al meglio la racchetta.

Confortevole: Il nucleo flessibile realizzato in EVA Mega Flex è stato ideato per aumentare la potenza e il comfort durante le partite.

Tenuta: Grazie al telaio in carbonio e grafite, si dimostra molto resistente e con una risposta decisamente energica del piatto.

Custodia: Compresa nel prezzo c’è anche una pratica custodia in nylon utile per riporre e trasportare la racchetta.

 

Contro

Per giocatori esperti: Il peso di ben 480 grammi la rende ideale soprattutto per i giocatori più esperti, un po’ meno per i principianti che non hanno ancora acquisito una buona “dimestichezza motoria” in campo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Racchetta padel diamante

 

6. Racchetta padel adulto Bullpadel Indiga PWR 22

 

Se state cercando una racchetta da padel a forma di diamante e che garantisca un valido compromesso tra controllo e potenza, allora potete fare decisamente un pensiero a questa PWR22. Tanto più che si propone come una delle pale più economiche tra quelle presenti nella nostra classifica. Il peso e il bilanciamento nella media garantiscono soddisfacenti leggerezza e maneggevolezza. 

Come detto parliamo di una racchetta low cost, dunque la scelta dei materiali è una combinazione tra schiuma Soft Eva e fibra di vetro Polyglass, che garantiscono comunque, grazie anche alla forma, un’ampia zona di impatto e una capacità di imprimere forza ai colpi nella media. Il telaio CarbonTube, come si intuisce dal nome, è 100% in fibra di carbonio. 

Queste caratteristiche e il prezzo non elevato indirizzano il prodotto di Bullpadel verso la fascia dei giocatori principianti, anche se non manca chi la utilizza con soddisfazione avendo già molte partite sulle spalle. 

 

Pro

Economica: Si propone come una tra le pale meno costose in vendita online, il che la rende una proposta interessante per chi tiene in massima considerazione la spesa. 

Peso e bilanciamento: Questi elementi fanno della Bullpadel PWR22 una racchetta da padel piuttosto maneggevole e leggera. 

Materiali: Spicca in modo particolare il telaio in fibra di carbonio, mentre la combinazione di schiuma e fibra di vetro è tipica delle racchette di questa fascia di prezzo.

 

Contro

Non professionale: Si propone come un prodotto adatto ai giocatori alle prime armi. Chi ha maggiore esperienza farebbe meglio a guardare altrove. 

 

 

 

 

 

Racchetta padel Decathlon

 

7. Kuikma Racchetta padel adulto PR 990 HYBRID HARD

 

Gli elementi fondamentali per praticare questo sport sono sostanzialmente due: un paio di buone scarpe da padel e una racchetta di qualità, che si adatti al meglio al vostro stile di gioco. Da questo punto di vista la PR 990 di Kuikma vanta un più che soddisfacente rapporto tra spesa e prestazioni, rivelandosi potente ma anche precisa e maneggevole. 

Questo grazie alla presenza di materiali di ottimo livello, a partire dallo strato di fibra intrecciata di carbonio 12k che si abbina ai tre strati di fibra di vetro (scelta che rende la racchetta leggera e robusta) e che trova il perfetto completamento con la schiuma ad alta densità Black Eva, che incrementa la precisione e permette di sprigionare al meglio la forza nei colpi, conferendo grande accelerazione alla pallina. 

La forma a goccia è un ulteriore elemento degno di menzione e che contribuisce a sua volta alla precisione dei colpi. Il bilanciamento neutro assicura una buona reattività mentre la protezione in TPU della testa della racchetta la preserva nel caso di urti. Insomma una buona pala, realizzata da un brand non particolarmente blasonato e per questo venduta a un prezzo molto interessante. Paga qualcosa dal punto di vista estetico ma si tratta comunque di una valutazione soggettiva.

 

Pro

Qualità/prezzo: Tra le migliori pale sotto questo punto di vista, perché ha un prezzo adeguato e vanta prestazioni e materiali di livello superiore. 

Precisione: Permette, grazie alla presenza della schiuma ad alta densità e alla forma, di eseguire colpi con un elevato livello di accuratezza. 

Materiali: Ai tre strati di fibra di vetro si aggiunge quello in fibra di carbonio. Non manca poi una protezione in TPU della testa della racchetta. 

 

Contro

Estetica: Non si può dire che sia una racchetta che rubi l’occhio. Detto questo, ogni considerazione a livello di design resta puramente soggettiva.

 

 

 

 

 

Racchetta padel Nox

 

8. Racchetta padel adulto NOX ML10 PRO CUP

 

Il modello proposto da Nox vanta la firma e la supervisione di Miguel Lamperti, giocatore di nazionalità argentina, professionista del World Padel Tour e, nel momento in cui scriviamo, numero 20 al mondo, con oltre 260 partite vinte in carriera. Da questo si evince come la ML10 Pro Cup sia una racchetta da padel per giocatori esperti, in cerca di uno strumento maneggevole e che assicuri un elevato controllo dei colpi. 

Si caratterizza per un telaio in carbonio mentre la parte esterna è in fibra di vetro 3K e schiuma HR3 Eva, dunque di media densità. Di forma rotonda, questa racchetta vanta un bilanciamento nel manico e un peso che si aggira tra i 360 e i 375 grammi, il che le garantisce – come accennato – una superiore maneggevolezza. 

Per quanto riguarda la tolleranza abbiamo a che fare con un modello medio, che invece paga un po’ pegno in termini di forza dei colpi che si possono portare. Il prezzo di vendita non è alla portata di tutte le tasche ma, del resto, parliamo di una racchetta da padel per giocatori intermedi. 

 

Pro

Bilanciamento: Si tratta di una racchetta dal bilanciamento nel manico, il che garantisce una maneggevolezza superiore.

Qualità: La combinazione tra il telaio in carbonio, la fibra di vetro e la schiuma HR3 conferma la bontà dei materiali utilizzati da Nox per la realizzazione di questa racchetta. 

Livello di gioco: Si propone come una scelta adeguata per giocatori intermedi, che abbiano già una certa dimestichezza con il padel.

 

Contro

Prezzo: Non proprio una racchetta da padel economica. Oltre alla qualità complessiva probabilmente si paga anche la “firma” di Miguel Lamperti, giocatore WPT. 

 

 

 

 

 

Racchetta padel Joma

 

9. Joma Slam Pro

 

Se state valutando quale racchetta da padel scegliere e siete giocatori che praticano questo sport con regolarità e che vantano una tecnica ormai perfezionata, questa Joma Slim Pro può fare al caso vostro. Grazie alla sua forma rotonda, la racchetta facilita la gestione della palla sul campo da padel, offre maggiore sicurezza durante il colpo e una superiore capacità di colpire in modo più confortevole e preciso. 

Per quel che riguarda i materiali è realizzata con 12mila filamenti di fibre di carbonio intrecciati, così da creare una racchetta resistente e assicurare una potenza superiore ai modelli in fibra di vetro. Il nucleo è costruito con tecnologia Eva Soft che, in combinazione con le succitate fibre di carbonio, assicura il necessario controllo e permette di sprigionare la massima potenza di tiro. 

Questa racchetta da padel in offerta (nel momento in cui scriviamo è venduta con uno sconto superiore al 30%, come potete constatare cliccando sul link qui sotto) vanta un peso che si aggira tra i 360 e i 370 grammi e ha uno spessore di 36 mm. 

 

Pro

Materiali: La combinazione tra fibra di carbonio e nucleo in Eva Soft consente di godere di un soddisfacente mix tra controllo e potenza di tiro. 

Prezzo: In assoluto non costa pochissimo ma l’esborso è giustificato dalla qualità complessiva. Inoltre è attualmente disponibile con un’offerta che consente di risparmiare. 

Precisione: Grazie alla sua forma e all’azzeccato compromesso tra spessore e peso, questa Joma Slam Pro permette di colpire la palla in modo più accurato così da creare traiettorie più precise.

 

Contro

Principianti: Non si propone come una racchetta per chi è alle prime armi, bensì per quanti hanno già una certa dimestichezza con il gioco. 

 

 

 

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Nox Pala Pádel Nox Ultimate Fiber Pro Yellow

 

Grazie a un basso bilanciamento, la pala è un ottimo supporto per una gestione e un controllo accurato dei colpi. La forma tonda assicura un buon controllo, con un punto dolce ampio abbastanza per consentire una giocata attenta e una risposta mirata.

Carbonio al 100% per quel che riguarda il tubolare, con un prezzo non tra i più economici della categoria ma che sa restituire diverse soddisfazioni a quanti sanno sfruttare al meglio la fibra di vetro del piatto. Il nucleo centrale è in gomma HR3, con una risposta adeguata in ogni punto della pala.

Alcune persone avrebbero gradito ci fosse anche una custodia, a fronte di una spesa mediamente consistente. Il profilo ha uno spessore di 38 mm, adatto anche a chi cerca una forma regolamentare.

 

Pro

Design: Il piatto della pala è ampio il giusto, così che si può realizzare una giocata che guarda sia all’attacco sia alla difesa con una capacità adeguata in battuta e risposta.

Materiali: Il carbonio è la prima scelta per quel che riguarda il telaio della racchetta, con la fibra di vetro pensata per il nucleo centrale e una distribuzione adeguata del colpo in ogni momento.

Equilibrio: Grazie a un corretto bilanciamento in fase di realizzazione, la pala si dimostra la migliore racchetta da padel in questa fascia di prezzo, ideale per chi cerca un prodotto durevole e dal profilo adeguato a cambi e stili di gioco.

 

 

Dunlop Impact X-treme Racchetta da Paddle

 

Il marchio Dunlop è capace di dire la sua anche nel campo del padel, trovando con il modello X-treme una racchetta dalla linea oversize che bilancia controllo, potenza e peso. 

Interamente realizzata in grafite, sia nella zona del manico, sia nel piatto a triplo strato, si caratterizza per un profilo di 38 cm, con una tenuta e una potenza in risposta che passa lungo tutta la superficie dell’oggetto. 

Il nucleo è composto in materiale EVA SuperFlex, una mescola che attutisce e consente una buona risposta mantenendo il controllo e adattandosi come un guanto ai giocatori di medio livello. Molto interessante anche il colore proposto, un mix di giallo fluo e nero che non passano di certo inosservati. Per chi vuole mantenere poi il grip e una presa adeguata è incluso anche un pratico laccetto da polso.

 

Pro

Linea: Colori sgargianti, in linea con il tipo di oggetto, e una forma del piatto leggermente più grande per giocatori di livello medio.

Materiali: La grafite struttura e forma il telaio e il manico della racchetta, con un cuore in EVA adatto a risposte rapide e controllate.

Tenuta: Buono il grip e la sensazione che il manico trasmette al braccio, in un mix di robustezza ed energia che funziona.

 

Contro

Custodia: La racchetta arriva priva di un supporto in cui riporla una volta conclusa la partita.

 

Dunlop Titan Racchetta da Tennis

 

Bilanciamento medio, per una racchetta che trova nel professionista il giocatore adatto a gestire al meglio potenza e controllo,così come nel neofita lo sportivo che si sta avvicinando a questa disciplina procedendo a un acquisto che dura nel tempo.

La fibra di carbonio assicura una buona tenuta, con uno stile variabile grazie anche alla tecnologia Power Bar. La presenza di un gel interno modifica e distribuisce la capacità di attutire un colpo in difesa come quella di contrastare in attacco. La pala possiede una forma oversize, così da avere una più ampia superficie di battuta, con un nucleo interno in EVA mega flex.

Gradita l’aggiunta di una custodia per il trasporto, adatta a proteggere al meglio il corpo esterno in fibra di vetro. Alcune persone, però, la ritengono eccessivamente pesante, specie per chi non ha una forza adeguata nelle braccia.

 

Pro

Versatilità: L’oggetto ha uno spessore di 38 mm e una parte centrale che guarda da un lato a soddisfare il professionista e dall’altro a dimostrare le sue potenzialità anche a chi si è avvicinato da poco al gioco.

Design: La forma oversize da un lato e i colori accattivanti le hanno fatto guadagnare pareri positivi da più parti, con una linea che colpisce anche chi è attento all’estetica dell’oggetto.

Tenuta: Il corpo in carbonio e il cuore interno in EVA mega flex, consentono da una parte controllo e dall’altra attutiscono al meglio i colpi.

 

Contro

Peso: Per chi non ha una certa potenza e resistenza nel braccio, impugnare la racchetta potrebbe risultare eccessivamente pesante.

 

 

Head Ultimate Pro Ltd. 2016 Racchetta da Paddle

 

Buon controllo e una forma rotonda oversize. Queste le note su sui il marchio Head ha deciso di giocarsi la partita tra le migliori racchette da padel del 2022. Il nucleo è composto di materiale plastico EVA, con la fibra di carbonio ad avvolgere il tutto garantendo una tenuta e giocate bilanciate.

Grazie alla Control Ring Technology, la pala sfrutta un elastomero interno per giocate interessanti da ambo i lati.

Il manico e la zona centrale si integrano al meglio con tutto il resto della racchetta, così da avere un impatto della palla sulla zona di rimbalzo controllato e più dolce. Alcuni utenti avrebbero gradito un modello dotato di una potenza di spinta più efficace, così da contrastare al meglio gli attacchi ravvicinati.

 

Pro

Ampiezza: La parte centrale e la forma arrotondata favoriscono una gestione attenta della palla, con un gioco che può variare con risultati interessanti.

Linea: Colori fluo e una zona centrale che attutisce al meglio il colpo, distribuendo il tutto in maniera omogenea senza per questo perdere in controllo.

Materiali: Il carbonio assicura resistenza, grazie anche a un manico dal grip funzionale e capace di restituire una presa adatta alla giocata.

 

Contro

Spinta: In fase di risposta, specie nel corso di scambi più concitati e intensi, la racchetta non offre il meglio in quanto a prontezza della risposta.

 

 

Head Unisex MOD. 228137

 

Struttura con una forma leggermente ovale, simile a una goccia, la pala Head imprime un buon effetto ai colpi, con una gestione e una tenuta sia in attacco sia in difesa di alto livello.

Realizzata in carbonio si colloca a un livello di gioco adatto alle competizioni. Il Graphene XT di cui è composta le dona malleabilità e una versatilità che si ritrova nel campo da gioco.

Per queste ragioni chi è solito impostare una giocata più sulla difensiva e a ritmi lenti potrebbe avere problemi nella gestione di una racchetta dalla fisionomia più esplosiva. Sfruttando la flessibilità dello chassis la pala realizza una migliore unione tra la zona del manico e il corpo centrale. Il materiale esterno attutisce bene i colpi, con una potenza in risposta che lascia spazio alla creatività e all’estro tecnico.

 

Pro

Struttura: La forma a goccia sfrutta al meglio l’angolatura così da mantenere una potenza adeguata in risposta, assecondando anche i colpi a effetto.

Caratteristiche: Graphite nella parte esterna e una fusione ideale tra manico e zona centrale. Questi gli aspetti che migliorano e definiscono la qualità a firma Head.

Gestione: Dai pareri di diversi utenti, si tratta di una pala ideale per il recupero, anche in condizioni di difficoltà e che asseconda a dovere il giocatore, sia in vista di colpi semplici sia con risposte più tecniche.

 

Contro

Estetica: Alcune persone non hanno apprezzato troppo la forma della racchetta e le linee che la percorrono, preferendo altri modelli dal design più raffinato.

 

 

Adidas Racchetta da Paddle, mod. X-Treme LTD 2018

 

La pala Adidas è la racchetta adatta a un gioco polivalente, grazie a un medio bilanciamento e a un nucleo esterno realizzato in gomma Eva soft. La scelta di questa gomma incide in maniera interessante al momento dell’uscita della palla e durante una risposta a effetto, merito anche della superficie rugosa che va a massimizzare questi risultati. In tanti hanno gradito il nuovo disegno della racchetta, così come il buon rapporto qualità/prezzo che la caratterizza.

Appoggiandosi sul lavoro della tecnologia smart holes, la racchetta permette di avere una maggiore resistenza e una durata prolungata nel tempo, adatta a quanti puntano a un feeling adeguato del colpo e una volta impugnata la pala. Unico neo, la mancanza di una custodia in cui riporre la pala al termine del match.

 

Pro

Stile: Esteticamente accattivante, la pala Adidas si dimostra adatta a chi comincia a praticare visto che si propone come un supporto leggero e dalla buona versatilità.

Materiali: La gomma soft riveste la parte esterna del piatto della racchetta, alternando alla leggerezza del carbonio, una rugosità che gioca a favore dei colpi a effetto.

Tenuta: Da quanto riportato, la racchetta resiste nel tempo, rientrando tra le più vendute tra le pale da padel a prezzi bassi, specie se rapportati alle potenzialità espresse dall’oggetto una volta impugnato.

 

Contro

Accessori: La mancanza di un set di palline e di una borsa per il trasporto pesano sul giudizio finale di un oggetto dalle buone qualità complessive.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI