Compex – Elettrostimolatore Fit 1.0 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 22.10.19

 

Principale Vantaggio

Diversi utenti hanno gradito la bontà del prodotto che, in un unico elemento, riunisce stimolazione dei muscoli, supporto a chi necessita di un massaggio e un aiuto adeguato anche per la terapia del dolore. Il tutto poi racchiuso in un oggetto dalle dimensioni ideali e dall’ottima portabilità. Oltre alla comodità non mancano poi anche funzioni diversificate con cui gestire le diverse sessioni e un set di quattro cavi snap più delle istruzioni dettagliate che guidano l’utente passo dopo passo.

 

Principale Svantaggio

Alcuni utenti hanno evidenziato la difficoltà nella gestione degli elettrodi. Alcune parti tendono a staccarsi costringendo così gli utenti a interrompere il trattamento. In tanti poi confermano la bontà del prodotto specie in ambito riabilitativo, con risultati meno evidenti per chi ha già una struttura muscolare ben formata e allenata.

 

Verdetto: 9.2/10

Il marchio Compex ha soddisfatto quanti vogliono puntare a un elettrostimolatore addominale comodo da posizionare e ancor più semplice nelle diverse impostazioni. I programmi disponibili spaziano dall’ambito strettamente sportivo, al massaggio e alla cura Tens antidolore. I benefici dunque investono zone differenti, rafforzando cosce, glutei e braccia, oppure distendendo zone del corpo particolarmente contratte. L’intervento in fasi riabilitative dove la riduzione del dolore può accompagnarsi anche a un potenziamento di una specifica zona del corpo chiude il cerchio sugli aspetti interessanti messi in campo dal dispositivo.

Acquista su Amazon.it (€134)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Versatilità

Adatto per diverse tipologie di persone, questo elettrostimolatore ha dalla sua una serie di programmi pensati per venire incontro a chi cerca un oggetto compatto il giusto ma dalle capacità che toccano ed esplorano ambiti differenti. Si va dalla questione nettamente sportiva, passando per un’azione massaggiante. 

Quindi da una parte si cerca di agire in modo approfondito sul corpo e alcune zone specifiche quali la parte superiore del busto come i pettorali, le spalle e le braccia, passando poi anche nella zona centrale dedicandosi agli addominali per poi scendere verso le cosce e i polpacci. Potenziamento dunque che tanti sportivi cercano insieme a una stimolazione di particolari zone del corpo. 

Switchando poi la frequenza e il tipo di lavoro si passa al rilassamento, optando per un massaggio rilassante che va a decontratturare dopo un’intensa sessione di lavoro muscolare, oppure gestendo semplicemente un’eccessiva rigidità o lo stress che si accumula nei muscoli al termine di una giornata lavorativa. Ultima dimensione è quella legata alla terapia Tens. 

Qualità costruttiva

I materiali e i diversi elementi che vanno a formare la componentistica dell’elettrostimolatore sono realizzati con la massima cura. In prima battuta si punta a un display semplice da visualizzare e con una serie di funzioni varie e diversificate. Così si può tenere traccia del livello di intensità delle mini scariche elettriche e del programma attualmente in uso. 

Già a partire dalle dimensioni si vede come Compex abbia puntato al minimo dell’ingombro così da ottimizzare la questione della praticità d’uso e dello spazio sfruttabile al momento di una sessione di allenamento o nel corso di un massaggio rilassante o decontratturante. 

Tutto è gestito attraverso un sistema intuitivo che sostiene l’utente nel corso della preparazione e grazie a un’interfaccia sensibile e dinamica, con un passaggio immediato attraverso le differenti fasi e una serie di elettrodi che si posizionano e restano al loro posto durante tutto il trattamento.

 

Efficacia

Dai pareri degli utenti si vede come la dimensione dell’oggetto e le sue applicazioni producono nel tempo interessanti risultati dal punto di vista della salute e del trattamento di contratture e blocchi muscolari. L’effetto di queste scariche a bassa intensità sostiene e allena il muscolo e la zona su cui è opportuno intervenire. 

A migliorare poi la situazione ci pensano anche i quattro elettrodi collegabili, così da stimolare e mettere in funzione aree differenti o concentrando l’azione su una zona specifica, così da focalizzare l’attenzione e le risorse su un punto che necessita il giusto trattamento. In più, per ottenere risultati e tenere sotto osservazione al meglio il tutto, vengono forniti quattro cavi snap delle giusta lunghezza, caratteristica che migliora l’effetto finale e l’intensità su un punto che è necessario trattare con particolare cura. 

La borsa per il trasporto e il caricabatterie chiudono l’elenco degli aspetti centrali che vanno a costituire la struttura stessa di questo elettrostimolatore addominale.

 

Acquista su Amazon.it (€134)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...