Gli 8 campioni al mondo di freccette

Ultimo aggiornamento: 14.08.22

 

Raccontiamo la storia degli otto personaggi più importanti nel mondo delle freccette, scoprendo come è nata in loro la passione per questo sport.

 

Sebbene non sia uno sport molto noto, le freccette sono una pratica piuttosto diffusa, soprattutto all’estero. La sua importanza è tale da possedere ben due campionati mondiali, che nel corso degli anni hanno visto brillare campioni e campionesse da tutto il mondo.

Vediamo quindi insieme quelli che sono i profili dei più noti personaggi di questo sport, raccontando le loro storie e elencando nel dettaglio le vincite e i record di cui sono titolari.

 

Phil Taylor

Iniziamo con colui che è considerato il miglior giocatore nella storia delle freccette, vincitore di 214 tornei di cui ben 16 campionati del mondo. Ha origini inglesi e tra i vari record possiede anche quelli di aver realizzato 19 nine-dart finishes; con questo termine si intende la capacità di chiudere un leg con solo nove tiri e in questo campo Taylor è senza dubbio il migliore.

Insieme ad altri 16 giocatori, fonderà poi nel 1993 il Professional Darts Corporation e si ritirerà nel gennaio del 2018 all’età di 57 anni. In suo onore, la competizione fino ad allora denominata BetVictor World Matchplay, cambierà nome in Phil Taylor Trophy.

 

John Part

Proseguiamo il nostro elenco con un altro nome noto ai fan di questo sport e non solo. John Part infatti, canadese di origine, è più noto con il soprannome di Darth Maple e, oltre a una brillante carriere come giocatore di freccette, si annovera anche come commentatore televisivo sulle più grandi emittenti del suo paese.

La statistica suggerisce che sia stato il giocatore nordamericano più vincente della storia, con tre vittorie mondiali e molte altre in trofei e competizioni svoltesi in tutto il mondo. Le date che lo hanno reso noto al pubblico sono il 1994, con la vittoria del BDO World Championship, e il 2003 e 2008 con i successi al PDC World Championship.

 

Trina Gulliver

Trina Gulliver, abbreviativo di Catrina Elizabeth Gulliver, nasce nel 1969 in inghilterra ed è nota per essere stata campionessa di freccette con ben dieci vittorie, da cui il suo soprannome di Golden Girl.

Cresciuta in una piccola cittadina inglese, Trina si forma inizialmente come falegname e inizierà a insegnare questa disciplina nel college della sua città. La passione per le freccette la porta a competizioni di livello sempre più alto e sarà al centro di proteste volte alla parità di premi tra le competizioni maschili e quelle femminili.

Per questo e per il carattere forte, che emerge anche dalla sua autobiografia, Trina Gulliver sarà vincitrice di premi e di titoli a carattere umanitario e filantropico.

 

Eric John Bristow

Un altro personaggio inglese che non poteva mancare in questo elenco è Eric John Bristow che, insieme a Phil Taylor, è tra i fondatori della Professional Darts Corporation, PCD. Grazie all’altissimo numero di successi in competizioni nazionali e internazionali, Bristow è considerato una leggenda delle freccette.

Tra i suoi tratti distintivi, un accento molto marcato che gli costerà il soprannome di The Crafty Cockney e l’abitudine di lanciare le freccette con il dito mignolo spalancato. Per via delle lunghe ore di allenamento e di pratica, Bristow si ammala di dartite, causa della perdita della potenza tipica del suo lancio e causa quindi anche di un calo delle sue prestazioni.

 

Anastasia Petrovna Dobromyslova-Martin

Di origine dichiaratamente russa, Anastasia Petrovna Dobromyslova-Martin, più semplicemente Anastasia, per commentatori e annunciatori di lingua inglese poco abili con questo idioma, porta a casa alla giovane età di 35 anni ben tre titoli mondiali.

La sua caparbia la spinge a competere anche nel campionato mondiale maschile, gareggiando nel 2009 nella gara indetta dalla Professional Darts Corporation. La sua carriera, iniziata a soli 12 anni e con dieci titoli di campionessa in Russia, continua fino a oggi con duelli contro i più grandi giocatori di freccette della storia tra cui, tra gli altri, proprio Trina Gulliver.

 

Raymond van Barneveld

Raymond van Barneveld nasce in Olanda e passa alla storia come campione di freccette con i soprannomi di The Man prima e Barney poi. I suoi cinque titoli mondiali si aggiungono a quelli di molte altre competizioni sia da solo sia in coppia.

Porta con sè l’orgoglio di aver diffuso la pratica di questo sport nei Paesi Bassi e, sebbene sia mancino, lancia le freccette con la mano destra e con risultati ogni volta sorprendenti. Gli amanti di questo sport ricorderanno certamente la sua vittoria su Phil Taylor nel 2007 e le sue apparizioni anche odierne, nonostante l’annuncio di volersi ritirare, dato nel 2019.

 

Francisca Hoenselaar

Più nota semplicemente come Francis o come The Dutch Crown, questa atleta olandese ormai in pensione è passata alla storia per aver sconfitto in finale Trina Gulliver nel 2009. I duelli a colpi di freccette non erano mancati tra le due donne, che si erano viste l’una contro l’altra per ben cinque volte.

Inizia con la vittoria del titolo olandese per 15 volte e conclude la sua carriera nel 2011; il ritiro ufficiale avviene in realtà nel 2014, quando la Hoenselaar afferma di dover cessare necessariamente le competizioni, per alcune conseguenze tipiche di questo sport sugli arti e sulle mani in particolare.


Michael van Gerwen

Concludiamo con l’ultimo campione, ancora una volta di origini olandesi. Secondo per numero di vittorie solo a Phil Taylor, Michael van Gerwen conta una somma di montepremi di oltre 2 milioni di euro e vanta una carriera brillante fin da giovanissimo.

Non ancora diciottenne, infatti, esegue alla perfezione un nine-dart finish e alcune reti televisive gli dedicano documentari e approfondimenti denominandolo Mighty Mike. Che dire, dopo queste tutte queste storie la tentazione è quella di andare alla ricerca delle migliori freccette e di inziare subito.

Chissà che non diventiate le prossime stelle di questo sport, entrando anche voi a far parte della cerchia degli otto campioni di freccette più noti al mondo.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI