Sportstech F10 2020 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 02.06.20

 

Principale Vantaggio

Pratico da montare e con un ingombro ridotto, il tapis roulant Sportstech ha dalla sua una potenza che raggiunge 10 km/h, con in più tutta una serie di programmi di allenamento e una superficie che accompagna e supporta al meglio il piede durante tutta la sessione di allenamento.

 

Principale Svantaggio:

Non sempre le app risultano compatibili, così da limitare in parte la versatilità e il supporto fornito durante la corsa o come spinta motivazionale a fare meglio, sessione dopo sessione.

 

Verdetto: 9.5/10

Il marchio tedesco Sportstech ha trovato una combinazione che funziona tra investimento contenuto e prestazioni sul campo. Grazie a un sistema di chiusura che riduce di molto l’ingombro complessivo del prodotto, ci si può allenare in casa senza creare fastidi agli altri occupanti, con un motore performante e una ridotta rumorosità. La proposta di questo tapis roulant è ancor più ricca se si considera l’aggiunta di una fascia cardio al set e un sistema di gestione dello spazio in casa pratico e intuitivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Potenza

Con una velocità massima che raggiunge I 10 km/h il tapis roulant Sportstech si dimostra un supporto pratico per chi ama praticare a diversi livelli la corsa, alternando fasi più intense con momenti di scarico così da recuperare e dare al corpo il tempo di riprendersi dopo lo sprint finale. 

Il motore a corrente continua eroga una potenza tale da soddisfare sia il principiante che desidera mettersi in moto, sia lo sportivo che vuole mantenersi in forma anche indoor. La soglia di rumore si mantiene poi entro 68 dB, così da non disturbare troppo anche le altre persone che si trovano in casa, facendo attività e muovendosi sul tapis roulant. 

Oltre a una velocità variabile e sfidante al punto giusto, è possibile procedere anche un cambiamento dell’inclinazione della base su cui si corre, modificando manualmente il tutto su tre diversi livelli. Si va in questo modo ad aggiungere un ulteriore livello di sfida determinato da un cambiamento della superficie che mette a dura prova fiato e gambe.

Personalizzazione allenamento

La plancia centrale è stata progettata per dare un supporto durante la corsa, grazie a un display LCD che mostra la velocità a cui si sta correndo e il tempo trascorso. In più nella confezione è anche inclusa una fascia cardio, così da poter monitorare facilmente il numero di pulsazioni e tenere sotto osservazione progressi e avanzamenti.

È stato progettato anche uno spazio per il posizionamento di un tablet o di uno smartphone, con l’applicazione dedicata Kinomap capace di offrire il meglio in quanto a supporto e diversificazione della prestazione. Si avrà così un motivo in più per fare meglio, con un personal trainer virtuale che ci incita e ci consiglia sulla migliore strategia di corsa, con consigli pratici.

Sulle maniglie laterali sono poi posizionati i sensori per tenere sotto osservazione la frequenza cardiaca, una soluzione in più che permette di controllare e monitorare lo stato dell’allenamento in tempo reale, con una precisione e sicurezza sempre sotto osservazione.

 

Materiali

Il tapis roulant sostiene al massimo un peso di 110 chili, con una superficie di corsa progettata e strutturata in modalità multistrato così da poter attutire al meglio il peso del corpo. I piedi poi si mantengono stabili, con un impatto sulla banda scorrevole proporzionato alla spinta impressa dall’utente nel corso della sessione.

Il motore a corrente continua segue le indicazioni e le performance dello sportivo in modo silenzioso e con un livello di potenza che tocca i 10 km/h. Manualmente poi si può modificare l’inclinazione del tapis roulant, con tre diverse inclinazioni che cambiano il livello di sfida e l’impegno richiesto. 

Il sistema Easy Fold si occupa poi della gestione della chiusura del tapis roulant (ecco i migliori modelli) a fine corsa. Sfruttando un perno idraulico la banda su cui si corre si solleva e si avvicina così alla plancia di controllo, minimizzando così lo spazio complessivo e facilitando un posizionamento adeguato in una delle zone della casa. Rapidità, facilità nella gestione del supporto e poco sforzo, questi sono i tre punti forti della macchina realizzata da Sportstech. Un’unione di versatilità, potenza a un prezzo decisamente conveniente rispetto ad altre marche concorrenti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments