Sportstech F37 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 01.04.20

 

Principale Vantaggio

Grandi prestazioni per un oggetto che si dimostra tra i top di gamma nella categoria dei tapis roulant. Il punto di forza sta in una qualità costruttiva che si sposa appieno con la resa e i diversi programmi di allenamento disponibili. La sua versatilità consente infatti di gestire e sfruttarlo come si desidera, variando al meglio ogni singolo allenamento e trovando così la soluzione migliore per chi ha intenzione di rimettersi in forma o seguire a correre tra le mura domestiche. Ottimo il sistema di ammortizzazione così da ridurre al meglio microtraumi che possono insorgere durante la corsa.

 

Principale Svantaggio

L’assenza di un tasto con cui mettere in pausa il dispositivo è stato visto come un punto a sfavore di un prodotto che per il resto brilla sotto molteplici aspetti. In questo caso per chi desidera interrompere momentaneamente la corsa, o si passa direttamente allo Stop, così da resettare tutta la corsa, o bisogna far scendere al minimo la velocità del tapis roulant, rischiando però al momento della risalita.

 

Verdetto: 9.6/10

La scelta del tapis roulant Sportstech si inscrive in una tipologia di prodotti pensati per chi cerca un supporto di livello, con tutte le funzionalità e una resistenza adatta a ogni tipo di utente. Si va dal sistema multimediale con cui poter visualizzare su schermo l’allenamento, passando poi a un tipo di sfida con cui misurarsi con altri utenti, confrontando obiettivi e nuove sfide, sfruttando una pendenza massima del 15% e una velocità della pedana che raggiunge 20 chilometri orari. 

Acquista su Amazon.it (€799,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Sfida

Grazie a un sistema di regolazione e gestione della pedana, l’utente è in grado di sfruttare il tapis roulant anche per allenamenti di livello professionale, con un supporto adatto allo scopo e che segue passo dopo passo l’atleta indoor. 

La velocità è impostabile su un valore massimo di 20 km/h con un indice di pendenza che arriva a un 15%. In termini pratici questa opzione si rivela interessante perché gestisce e monitora tutta la questione sia dal punto di vista della resistenza sia da quello della velocità e di come si riesce a mantenere un certo ritmo anche in situazioni di sforzo intenso e prolungato. 

La pedana poi è ampia quanto basta per posizionarsi dove meglio si crede, con una lunghezza che arriva a 130 cm e un’ampiezza di 50 cm. La superficie di appoggio offre un grip adeguato, distribuendo il peso e gli urti in modo omogeneo, così da ridurre e contenere i microtraumi che si possono generare durante la corsa.

Materiali

Sfruttando un motore da 7 CV l’utente può raggiungere una buona velocità, mettendo alla prova gambe e fiato in maniera efficace. La corsa procede anche senza rumori eccessivi di fondo, con il motore che lavora silenziosamente e non crea fastidio al corridore che così può proseguire senza difficoltà, alternando magari la corsa con la visione di un video o l’ascolto di brani musicali. 

Molto apprezzato il sistema di lubrificazione automatico, caratteristica che si ritrova nei tapis roulant più performanti (ecco la lista dei migliori modelli). Si libera così l’utente dall’incombenza di dover smontare parti e componenti per mantenere nel tempo una scorrimento efficace della pedana. 

Una superficie a cinque strati assicura la corretta distribuzione dei pesi, con uno sforzo contenuto nella zona del ginocchio che spesso risulta tra le parti più a rischio durante la corsa.

 

Connettività

Grazie alla collaborazione con Kinomap, l’allenamento assume un senso e una dimensione differente. Lo streaming di video legati alla corsa, va a creare video collegati a un tipo di performance che legge e struttura l’allenamento puntando su dati reali che migliorano il senso di progressione e di raggiungimento degli obiettivi. 

Si allarga poi la stessa esperienza dell’allenamento, con una connessione con altri utenti e l’asticella che piano piano di modifica a seconda delle vostre aspettative. Tra le tante modalità è inclusa quella con cui si può collegare un misuratore di pulsazioni e del battito cardiaco, per un controllo costante di parametri sensibili che possono incidere in modo significativo sia sull’allenamento di un amatore sia per la raccolta di informazioni per un agonista.

 

Acquista su Amazon.it (€799,99)

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di