Le 10 tenniste più belle della storia

Ultimo aggiornamento: 24.07.21

 

Vediamo quali sono le tenniste che con il talento e la bellezza hanno illuminato questa affascinante disciplina che raccoglie sempre più appassionati.

 

Di tenniste belle nella storia dello sport ce ne sono state molte, così come di tennisti uomini. Chiaramente la bellezza non è sinonimo di talento, ma in alcuni casi le due cose si sono incontrate, regalandoci campionesse di grande capacità atletica e di fascino. 

Nel moderno mondo dei social network dove ogni atleta può presentarsi al pubblico anche in momenti privati della sua vita, diversi tennisti e tenniste si sono fatti conoscere anche per la loro bellezza. Di certo aiutano anche le diverse campagne pubblicitarie e gli sponsor che sfruttano l’immagine degli atleti per promuovere i loro prodotti, chiaramente scegliendo quelli più affascinanti e capaci di catturare lo schermo. Scopriamo quali sono le tenniste più belle degli ultimi anni.

 

Camila Giorgi

La nostra Camila Giorgi oltre al campo da tennis non disdegna la moda, come lei stessa ha ammesso in una recente intervista. E non c’è niente di male nel voler fare ciò che si vuole, d’altronde nel tennis è stata una delle poche italiane ad aver battuto tenniste di altissimo livello come la Sharapova e l’Azarenka. La Giorgi potrà pure ammaliare con le sue foto, ma sul campo rimane una vera furia, quindi le avversarie sanno bene che c’è poco da scherzare con la nostra maceratese. 

 

Sabine Lisicki

Tra le tenniste più belle degli ultimi anni troviamo anche la tedesca Sabine Lisicki, classe 1989. Dotata di una potenza devastante che le permette di servire palle a più di duecento chilometri orari, la Lisicki è stata un’avversaria temibile per diversi anni della sua carriera. Purtroppo a causa di prestazioni decrescenti, la tennista è uscita dal ranking Top 100 nel 2017, non riuscendo più a risalire anche a causa di un bruttissimo infortunio nel 2020. 

 

Daniela Hantuchova

Una tennista che ha scalato il ranking del tennis femminile e che ha vinto tutti i sette titoli WTA, la slovena Hantuchova è passata poi a commentare le partite del suo amato sport dopo il ritiro nel 2017. Divenuta un’icona della moda grazie al suo fisico longilineo e allo stile elegante, Daniela Hantuchova viene considerata ancora una delle tenniste più affascinanti del mondo. 

 

Karolína Plíšková 

L’altezza di Karolína Plíšková le ha permesso di sfruttare al meglio le sue leve lunghe per poter effettuare dei servizi potenti e rispondere ai colpi più difficili delle avversarie. Lo sguardo della tennista è sicuramente il suo lato più affascinante, sebbene spesso la sua determinazione sia venuta un po’ meno nelle fasi cruciali della sua carriera. Soprannominata la ‘regina di ghiaccio’ la Plíšková ha spesso mantenuto il sangue freddo, forse un po’ troppo quando invece con un minimo di ‘fuoco’ in più le avrebbe giovato. 

Gabriela Sabatini

Di solito sono le tenniste russe e dell’est europa a rubare la ‘scena’ in termini di bellezza, ma la Sabatini rimane un’icona del tennis degli anni ‘90 grazie al suo fascino tipicamente sudamericano. Sorriso splendido e grande grinta sono rimasti nel cuore degli appassionati del tennis. Magari non una delle tenniste più forti al mondo, ma comunque in grado di vincere un US Open e arrivare in finale a Wimbledon. 

 

Julia Görges

Fino al 2020 la tennista tedesca ha tenuto la nona posizione nella classifica mondiale del tennis femminile e durante la sua carriera ha vinto ben sette titoli WTA in singolare, aggiungendone altri cinque in doppio. Il fidanzato di Julia Görges ha contribuito al suo successo in quanto era il suo coach e preparatore tecnico. Tra le sue caratteristiche tecniche troviamo un dritto poderoso e una grande esplosività nei movimenti che le permettono di andare a rete velocemente e sorprendere le avversarie. 

 

Eugenie Bouchard

La bella canadese incanta dentro e fuori dal campo, con la sua grazia e abilità che l’hanno resa una delle più forti del suo paese. Non ha vinto tantissimi titoli, nel suo palmares troviamo solo un WTA e un ITF, inoltre ha avuto una carriera altalenante che l’ha portata a uscire e entrare nei vari ranking, passando dai Top 200 ai Top 80 e tornando finalmente a disputare una finale nel 2021. 

Ana Ivanović

Quando la bravura e la bellezza si incontrano, ecco che viene fuori una tennista come Ana Ivanović, capace di incantare il pubblico con il suo fisico da modella e il suo talento incredibile che alla fine degli anni 2000 l’ha portata in cima al ranking. 

 

Maria Sharapova

Una delle più grandi tenniste degli ultimi tempi, la bellissima Maria Sharapova ha dominato il mondo del tennis femminile sin da quando aveva solo 17 anni, con una vittoria a Wimbledon. Una sportiva che non ha avuto un’infanzia facilissima, la Sharapova ha dominato la competizione grazie alla sua grandissima grinta e determinazione, unita alla tecnica sopraffina. Purtroppo poco prima del suo ritiro, la vita privata di Maria Sharapova e quella sportiva subiscono un brutto colpo: la tennista è stata trovata positiva al doping, cosa che le ha impedito di partecipare alle ultime gare della sua carriera.

 

Anna Kournikova 

A differenza di Maria Sharapova, la Kournikova non ha mai ottenuto grandi successi, infatti non ha mai vinto neanche un torneo di quelli del Grande Slam. L’abilità della tennista però è stata quella di riuscire a sfruttare la sua bellezza per farsi conoscere, d’altronde durante gli anni della sua carriera, anche chi non seguiva il tennis sapeva il suo nome.

E così una pioggia di sponsor per scarpe da tennis e tanto altro l’ha tenuta sotto i riflettori per molto tempo. Era così famosa che uscì anche un videogame per la storica PSX chiamato Anna Kournikova’s Smash Court Tennis, a detta degli appassionati uno dei giochi di tennis più divertenti mai usciti. 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI