Chi è il più grande tennista di tutti i tempi?

Ultimo aggiornamento: 01.03.21

 

Il tennis è uno sport che unisce tecnica, potenza e atleticità, per questo riuscire ad arrivare al top delle classifiche è un’impresa che riesce a pochi. Vediamo quali sono i tennisti più forti del mondo.

 

Il tennis è uno dei pochi sport che mettono un atleta contro l’altro in un campo diviso da una rete. La sfida mentale e fisica nel cercare di spiazzare l’avversario attraverso gli scambi e i tiri ad effetto è probabilmente la cosa più affascinante dello sport. Anche se i due contendenti non hanno alcun contatto, l’adrenalina negli incontri più concitati sale alle stelle al punto che anche i tennisti più famosi al termine di un’azione andata male spaccano la racchetta da tennis in un plateale gesto di frustrazione.

Il tennis è uno sport dove si sono visti dei grandissimi campioni sia a livello maschile sia femminile, quindi ci sono diverse opinioni su chi sia il migliore. Oggi il tennis inoltre è diventato uno sport molto fisico, dove spesso viene premiata anche la potenza oltre che la pura tecnica, cosa che rende ancora più difficile trovare il tennista definitivo. Vediamo quali sono i professionisti più conosciuti e forti del tennis maschile e femminile.

 

Roger Federer

Chi è il più grande tennista di tutti tempi? Moltissimi appassionati non esiterebbero a rispondere con due parole: Roger Federer. Lo svizzero è stato per anni in cima alla classifica dei tennisti ATP e ha disputato un numero incredibili di finali dei principali tornei. Tecnica, grazia e grande intelligenza sul campo, insomma veder giocare Federer è pura poesia, in quanto incarna le doti che ogni tennista dovrebbe avere. Ha vinto praticamente di tutto, dalla prima vittoria nel 2003 fino a collezionare ben 20 titoli slam, sebbene ormai l’età lo abbia raggiunto. Non è detto però che Roger Federer non abbia altre sorprese, d’altronde si parla di uno di quei talenti sportivi che escono fuori ogni cent’anni. 

Rafael Nadal 

La collezione di premi di Rafael Nadal non è da meno di quella di Federer, d’altronde i due sono stati protagonisti di una delle partite più incredibili mai giocate: quella di Wimbledon nel 2008. Se Federer viene amato per la grande tecnica, lo spagnolo Nadal è un cannoniere d’eccezione capace di colpire la palla con una potenza incredibile. Questo però non significa che non sappia giocare con stile e precisione, d’altronde ha vinto ben 13 Roland-Garros. Sulla terra rossa è imbattibile, dotato di grande tenacia e fisicità e non può mancare il suo nome in una classifica dei tennisti professionisti

 

Novak Djokovic

Novak Djokovic è uno sportivo di grande simpatia che ha dovuto affrontare parecchie sfide nella vita come nel tennis. Messo vicino a Nadal sembra un grissino al cospetto di un carro armato, ma è un tennista letale capace di realizzare colpi incredibili con una tecnica sopraffina. D’altronde detiene il record di vittorie dei tornei dello Slam e ATP, con 17 titoli Major vinti, anche se solo ultimamente gli appassionati e gli addetti ai lavori hanno cominciato a metterlo allo stesso livello di Nadal e Federer per cercare di determinare effettivamente chi è il migliore al mondo. Vegano convinto, ha subito un infortunio che lo ha visto rallentare non di poco, ma appena ripreso nel 2018 ha ripreso la sua carriera sportiva alla grande. 

 

Serena Williams

Probabilmente una delle tenniste più famose e potenti di tutti i tempi, Serena ‘The Queen’ Williams fa tremare le avversarie con colpi tremendi uniti ad una tecnica di altissimo livello. Insieme alla sorella Venus, Serena ha scalato rapidamente le classifiche mondiale diventando non solo una figura importante nel tennis, ma anche per tutte le donne nello sport per le quali ancora combatte in modo da far ottenere lo stesso rispetto dato agli uomini.

Come tutti i campioni e le campionesse negli sport individuali anche lei ha avuto un periodo no, ma poi è tornata alla grande. Le sua rivalità con la connazionale e altrettanto potente Jennifer Capriati, con Marija Sharapova e con la Azarenka verranno ricordate per anni a venire da tutti gli appassionati. 

 

Pete Sampras

Pete Sampras è un tennista a dir poco leggendario che prima dell’arrivo dei Roger Federer deteneva il record di vittorie Slam. Il suo stile era caratterizzato da colpi potentissimi, grazie ai quali si è guadagnato il soprannome ‘Pistol Pete’. Di origini greche, ma cresciuto a Potomac nel Maryland, Pete Sampras ha dominato il campo da tennis grazie al suo stile di gioco ‘Serve & Volley’ che consisteva nell’andare a rete dopo una battuta di potenza, facendo così subito pressione sull’avversario. 

 

Andre Agassi 

Non si può parlare di Pete Sampras senza nominare il suo eterno rivale Andre Agassi. Probabilmente una delle rivalità più accese e leggendarie del tennis, conosciuta anche da chi non segue assiduamente questo sport. Statunitense, ma iraniano di origini, Agassi è stato uno dei migliori tennisti al mondo, ritiratosi nel 2006 dopo aver avuto un altro periodo di ottima forma. Genio-sregolatezza, chi ha seguito il tennis negli anni ‘80 e ‘90 si ricorderà della capigliatura in stile ‘mullet’, degli orecchini e degli abiti colorati usati in campo dal tennista che sembrava quasi più una rockstar, al punto che la racchetta da tennis nelle sue mani sembrava quasi una Fender Stratocaster

Steffi Graf

La tedesca naturalizzata statunitense Steffi Graf è stata una delle poche tenniste a vincere tutti i tornei più importanti nello stesso anno, conquistando così il Grand Slam. A questi aggiunse anche l’oro alle olimpiadi di Seul nel 1988, un’impresa conosciuta nel mondo del tennis come Golden Slam, coniata proprio grazie a lei. In seguito questo titolo è stato vinto anche da suo marito, il succitato Andre Agassi. Grande rivalità quella con la tennista Monica Seles, purtroppo finita a causa di un attentato alla vita della jugoslava da parte di un ammiratore ossessionato dalla stessa Graf che avrebbe voluto ‘punire’ la tennista per aver rubato la scena alla sua beniamina. 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments