contact
contact

Come Scegliere la Bici Elettrica Perfetta per Te

Ultimo aggiornamento: 24.05.24

 

Le biciclette elettriche, conosciute anche come e-bike, sono diventate una soluzione di trasporto sempre più popolare, anche perché offrono un modo sostenibile per coprire distanze più lunghe senza troppa fatica. 

Se stai pensando di acquistare una bici elettrica, è essenziale prendersi del tempo per valutare le tue esigenze e trovare la soluzione migliore per te. In questo articolo, esploreremo tutti gli aspetti da considerare quando scegli una bici elettrica, dai diversi tipi disponibili alle varie specifiche tecniche, per aiutarti a prendere una decisione informata.

 

Tipi di Bici Elettriche

Le bici elettriche sono disponibili in una varietà di stili, al fine di soddisfare le esigenze di ogni categoria di ciclisti. Ecco le tipologie più comuni:

Bici Elettrica da Città: Sono progettate per l’uso urbano e sono ideali per gli spostamenti quotidiani. Per questo motivo sono generalmente leggere, facili da manovrare e offrono un comfort ottimale.

Bici Elettrica Pieghevole: Si propongono come ideali per chi ha bisogno di soluzioni di stoccaggio compatte o per coloro che hanno la necessità di portare la bici in viaggio, caricandola in auto o su un mezzo pubblico.

E-MTB (E-Mountain Bike): Se appartieni alla categoria degli appassionati di mountain bike, le e-MTB offrono caratteristiche strutturali specifiche per affrontare sentieri impegnativi e terreni fangosi e sconnessi.

Bici Elettrica da Corsa: Si propone come una soluzione ibrida che combina la leggerezza e la velocità delle biciclette da corsa tradizionali con l’assistenza elettrica, al fine di offrire performance superiori alla media (ovviamente non si può utilizzare per le gare). 

Bici Elettrica Gravel: Sono versatili e ideali per l’uso su strade sterrate o in condizioni miste.

Mini Bici Elettrica: Compatte e leggere, sono perfette per la mobilità in città o il trasporto pubblico.

Bici Elettrica Fat Bike: Hanno pneumatici larghi e sono pensate per essere utilizzate in modo particolare su terreni sabbiosi, fangosi o innevati.

E-Bike Trekking: Sono progettate per lunghe distanze e percorsi fuori strada e sono pensate per chi ama le avventure all’aria aperta e desidera esplorare paesaggi, senza fare troppa fatica.

 

Specifiche Tecniche Importanti

Oltre al tipo di bici elettrica, è fondamentale considerare le specifiche tecniche per trovare quella giusta per te. A nostro giudizio sono tre gli elementi da tenere nella massima considerazione al momento della scelta: il motore e la batteria (e relative autonomia e tempi di ricarica).  

 

Il Motore 

Il motore di una bicicletta elettrica è il cuore del sistema di assistenza elettrica che fornisce la potenza aggiuntiva per agevolare la pedalata ed è collegato a un sensore di pedalata. Questo sensore rileva quando il ciclista inizia a pedalare. Alcune e-bike utilizzano sensori di movimento – che attivano il motore quando rilevano il movimento dei pedali – mentre altre usano quelli di sforzo, che rispondono alla pressione applicata sui pedali.

Una volta attivato il sensore, il motore inizia a erogare potenza. È importante notare che l’assistenza fornita è graduale e proporzionale allo sforzo del ciclista. In altre parole, più forte pedali, più potenza il motore fornisce, e viceversa. Molte e-bike consentono ai ciclisti di regolare il livello di assistenza attraverso un display o un’applicazione. 

Tieni presente che la legge limita la potenza del motore a 250W e la velocità massima a circa 25 km/h. Questo non significa che non ci siano modelli più potenti come le bici elettriche da 500W o 750W. Però Le e-bike che superano queste specifiche sono considerate ciclomotori e possono richiedere targa e assicurazione, a seconda delle leggi locali.

In generale, il motore di una bici elettrica è progettato per rendere la pedalata più efficiente e meno faticosa, ma il ciclista deve sempre pedalare attivamente per attivarlo e beneficiare dell’assistenza elettrica.

 

La Batteria 

La batteria di una bici elettrica è un componente essenziale e fornisce l’energia elettrica necessaria per alimentare il motore e fornire assistenza alla pedalata. 

Prima di utilizzare la e-bike è importante che la batteria sia completamente carica. Di solito, le batterie per bici elettriche vengono caricate utilizzando un caricabatterie collegato a una presa di corrente domestica. Il tempo di ricarica varia a seconda della capacità della batteria e del caricabatterie, ma solitamente richiede da 3 a 6 ore.

Una volta caricata, la batteria è pronta a fornire energia al motore elettrico della bici. Quando il ciclista inizia a imprimere forza sui pedali, il sensore di pedalata attiva il motore, che preleva energia dalla batteria per fornire assistenza alla pedalata. L’energia viene erogata gradualmente, in base allo sforzo del ciclista e alle impostazioni selezionate.

Durante il viaggio, è fondamentale monitorare l’autonomia rimanente tramite un display o un’applicazione, che forniscono informazioni sulla distanza che si potrà percorrere con l’energia rimanente. Quando la batteria è esaurita, è necessario ricaricarla nuovamente. Potrà essere rimossa o rimanere montata sulla bici per la ricarica, a seconda del modello.

L’autonomia della batteria dipende dalla sua capacità, dalle condizioni del percorso, dalla modalità di assistenza selezionata e dalla quantità di energia utilizzata durante la pedalata. Le batterie comuni variano da 250Wh a 1000Wh e l’autonomia da 30 a oltre 100 chilometri con una carica completa.

Non va dimenticato che le batterie delle bici elettriche hanno una durata limitata e possono sopportare un certo numero di cicli di carica/scarica prima di dover essere sostituite. La durata media di una batteria è di circa 2-5 anni, a seconda dell’uso e della manutenzione.

I prezzi

Quanto costa una bici elettrica? Non è facile dare una risposta univoca, perché i prezzi dei diversi modelli presenti sul mercato variano ampiamente in base al marchio, al tipo e alle specifiche tecniche. È importante considerare quale potrebbe essere la miglior bici elettrica per qualità prezzo in grado di adattarsi al tuo budget. 

Entrando nello specifico tra i principali fattori che influenzano il costo di una bici elettrica c’è la sua tipologia. Le bici da città o quelle pieghevoli, per esempio, tendono a essere più economiche rispetto a quelle da corsa o alle e-mountain bike.

I modelli di marchi rinomati e con una reputazione consolidata tendono ad avere un prezzo più alto. La qualità dei materiali, la progettazione e la costruzione influiscono sul costo complessivo, così come la potenza del motore, la capacità e la qualità della batteria, la presenza di sospensioni avanzate, freni a disco idraulici, trasmissioni di alta qualità e di altri componenti avanzati.

Se poi desideri che la tua bici abbia un ricco corollario di funzionalità aggiuntive, come la connettività Bluetooth, un display più ampio, la frenata rigenerativa o altre tecnologie avanzate devi mettere in conto un esborso superiore.

È comunque importante notare che il prezzo di una bici elettrica è spesso un riflesso della sua qualità, delle prestazioni e delle funzionalità offerte. 

 

Assicurazione per Bici Elettriche

Al momento in nessuno Stato europeo, quindi nemmeno in Italia, è prevista l’assicurazione obbligatoria per una bici elettrica. Molte compagnie di assicurazioni ne offrono comunque una, che assicura una copertura in caso di furto o atti vandalici, anche di singoli accessori come la sella o le ruote

 

Dove Comprare una Bici Elettrica

Hai diverse opzioni per l’acquisto di una bici elettrica. Puoi visitare i negozi di biciclette fisici, dove puoi testare diverse opzioni e ricevere consigli da esperti. Altrimenti, puoi acquistare online, ma assicurati di effettuare ricerche dettagliate e scegliere un venditore affidabile.

In sintesi, la scelta di una bici elettrica economica o costosa che sia, richiede un’attenta considerazione delle tue esigenze e preferenze personali. Con una vasta gamma di modelli disponibili, puoi trovare l’e-bike perfetta per migliorare la tua esperienza e adattarla al tuo stile di vita.

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI